SHARE

TOP&FLOP al fantacalcio, 38.a giornata: Icardi, ma il fanta lo saluti così? Dragowski e Handanovic incredibili

I TOP E I FLOP DI GIORNATA AL FANTACALCIO (MA NON PER MEDIA ARITMETICA). SCOPRIAMO INSIEME CHI SONO STATI


|

FLOP

3°POSTO: LUPERTO - Alla prima stagione con un discreto numero di presenze con la maglia del Napoli, il difensore schierato accanto ad Albiol ha giocato, contro il Bologna, una brutta partita. Disattento, colpevole diretto in almeno due dei gol degli avversari. Un'ultima giornata da dimenticare in fretta.

2° POSTO: MAGNANELLI - Molto nervoso, un po' come tutto il Sassuolo visto ieri contro l'Atalanta. Espulso, chiude la stagione ipotecando la squalifica per la prima partita del prossimo anno

1° POSTO: ICARDI - Ci sarebbero da dire tantissime cose su Mauro Icardi, probabilmente non esauribili in una mistica che lo scorso anno lo portò ad essere eroe e bomber della serata Champions, e che ieri sera lo ha invece visto uscire tra i fischi di San Siro misti, doveroso sottolinearlo, ad una buona dose di applausi. Sarà stata l'ultima di Icardi con l'Inter? Probabile. Sarà stata l'ultima di Icardi al fantacalcio? Il saluto, nel caso, non è certamente stato dei migliori. 

TOP

3°POSTO: GOMEZ - Se l'Atalanta è in Champions, oggi, buona parte del merito è del Papu. Che celebra così una stagione incredibile, capace di rendere felici i fantallenatori. 

2° POSTO: KESSIE - Doppietta insperata all'ultima giornata, candidabile a sfiga di turno per chi dovesse essere capitato contro un centrocampista che in questa stagione, e soprattutto nel finale, ha fatto certamente parlare di sè.

1° POSTO: DRAGOWKSI & HANDANOVIC - Semplicemente eccezionali. Nella notte pazza di San Siro, i protagonisti sono sicuramente stati entrambi i portieri. Uno scenderà in B, l'altro andrà in Champions. Il calcio è un gioco duro, il fantacalcio ancor di più. Arrivederci al prossimo anno. 

Condividi con i tuoi amici!