SHARE

Udinese, Tudor: "Ken Sema mi piace. Lasagna e Nestorovski anche insieme"

La conferenza stampa di Tudor


|

Domani alle 18 si giocherà Udinese-Milan, Tudor presenta il match: "Domani si riparte, finalmente: aspettiamo con gioia questo inizio, sarà una bella partita contro una squadra di altissimo livello. Giampaolo poi è bravo, trasmette le sue idee con il tempo".

Il mercato deve essere chiuso prima dell'inizio delle ostilità: "Ne abbiamo parlato tanto, lo hanno fatto anche Guardiola e Klopp. Ci siamo lamentati, è una cosa evidente, va cambiato. Noi tecnici ci adattiamo alle difficoltà, a questa realtà, lavorando cercando di essere meno disturbati".

Arrivato Ken Sema: "Sono molto contento, è un giocatore che mi piace. Può essere utilizzato in più ruoli, ci dà possibilità di pensare a vari modi di giocare dall'inizio o durante la partita. Non conosce il calcio italiano, gli servirà tempo, ma lo vedo sveglio e credo che gli basterà poco".

Occhio a Suso: "È un fuoriclasse, dovunque giochi lo fa bene. E' bravo e vuol essere al centro del gioco, Giampaolo col suo modo di vedere calcio lo ha impostato lì".

Sull'attacco: "Lasagna insieme a Nestorovski lo vedremo, sicuro. I giocatori forti devono giocare. In primis serve equilibrio di squadra. Non possiamo far giocare sempre tutti quelli forti, serve equilibrio ma avranno il loro spazio, tutti".

Condividi con i tuoi amici!