Paulo Fonseca, allenatore della Roma, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro la Lazio. Queste le sue dichiarazioni.

SKY-VIDEO
Contenuto non disponibile

Su Pinto


"Si ho visto la conferenza di Tiago. Ha parlato di questo progetto, ma ha parlato anche di ambizione ed è importante averla in tutti i momenti. Stiamo lavorando tutti insieme per essere una squadra ambiziosa che vuole vincere sempre, questo per me è la cosa più importante".

Sulla vittoria

"L'ambizione deve essere sempre presente, questo non può mancare. Noi vogliamo vincere sempre pensando partita dopo partita".

Sulla condizione della squadra


"Nella gara contro l'Inter abbiamo finito in crescendo, penso che a volte incida di più l'aspetto psicologico. Stiamo lavorando per essere sempre più continui, abbiamo analizzato la partita di domenica e credo che i ragazzi abbiano capito cosa serve per avere sempre la stessa intensità in campo".

Su Veretout

"Questa è una domanda intelligente per sapere chi giocherà, loro hanno Milinkovic e Luis Alberto che sono molto forti, così come i loro attaccanti. Abbiamo lavorato pensando sia al loro collettivo che alle loro individualità".

Senza tifosi

"Non è mai un vantaggio giocare senza tifosi, noi abbiamo molta voglia di tornare a vedere il pubblico allo stadio".

Su Pedro

"Sta bene, sarà convocato".

Fonseca (Getty Images)
Fonseca (Getty Images)