SHARE

Roma, situazione infortunati: l'annuncio di Fonseca su Under, Mkhitaryan e Santon

LA CONFERENZA STAMPA VERSO IL M'GLADBACH


|

Alla vigilia della gara di Europa League all'Olimpico con il Borussia M'Gladbach, il tecnico della Roma Paulo Fonseca ha parlato in conferenza stampa: "Cambio modulo? Alla luce delle assenze è un'ipotesi che ho preso in considerazione, vedremo domani".

"Pastore è pronto e vedremo se domani giocherà, dobbiamo gestirlo con cautela. Su Santon bisogna capire se recupererà dalla febbre".

"Infortuni? Per me è una situazione nuova, non mi è mai capitato, l'anno scorso con lo Shakhtar abbiamo avuto solo 4 infortuni. Per me è sfortuna però voglio che i miei giocatori capiscano che serve lottare di più perché siamo corti, secondo me il fattore sfortuna è davvero molto presente ed è inusuale".

"Ünder ha iniziato ad allenarsi e così anche Mkhitaryan e a breve saranno a disposizione. Sul momento della Roma ci sono dei dati oggettivi, cioè è impossibile crescere con così tante assenze. Contro la Sampdoria non abbiamo fatto tutto ciò che era necessario per vincere diversamente a quanto avvenuto contro il Cagliari dove si erano creati 12 occasioni da gol. Detto questo, è impossibile con così tanti infortuni poter raggiungere per quel livello che io auspicavano, non si può mantenere una stabilità con tanti giocatori importanti venuti a mancare. Nessuna squadra può raggiungere il livello desiderato con tutte quelle assenze, non è una scusa ma è una realtà facilmente comprensibile".

"Domani si aggregheranno alcuni giocatori della Primavera, ma stiamo prendendo in considerazione tutto. Non ci sono svincolati che possano alzare il livello della squadra, in caso prendiamo giocatori che migliorino il club e non per fare numero".

"Borussia? È capolista in classifica in Bundesliga e mi aspetto una gara simile a quella vista contro l'Atalanta".

Spostare un difensore a centrocampo causa emergenza?

"Un difensore a centrocampo? L'unico ruolo in cui non abbiamo defezioni è la difesa e ci potrebbe essere una soluzione simile, a centrocampo abbiamo solo Veretout".