SHARE

Juventus-Lokomotiv Mosca 2-1: i bianconeri tremano, la vince Dybala

Una doppietta dell'argentino ribalta la gara, la squadra di Sarri vince ancora


|

Una doppietta di Dybala permette alla Juventus di superare la Lokomotiv Mosca. Dopo essere stata a lungo sotto nel punteggio, la squadra di Sarri ribalta la gara nel finale: è 2-1 per i bianconeri.

La cronaca del match

La Juventus si schiera con Bentancur dietro le punte Dybala e Ronaldo. I bianconeri tengono il pallone, ma la Lokomotiv è una squadra compatta e ordinata, che punge in contropiede. Al 30' i russi passano in vantaggio: buco di De Ligt, Joao Mario tira e Szczesny respinge, sul pallone si avventa Miranchuk, che insacca.

La squadra di Sarri prova a reagire, ma rischia sulle ripartenze degli ospiti. Sarri inserisce Higuain, ma non sfonda; l'argentino va a un passo dal pareggio al 73', ma il suo diagonale termina fuori. Poi si scatena Dybala: l'attaccante al 77' batte Guilherme con una conclusione a giro, 2' più tardi si fa trovare pronto sulla respinta del portiere e firma il 2-1. Una doppietta che decide il match e permette alla Juventus di ottenere 3 punti preziosissimi.

JUVENTUS-LOKOMOTIV MOSCA 2-1

MARCATORI: 30' Miranchuk, 77', 79' Dybala

JUVENTUS: Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Matuidi (65' Rabiot), Pjanic, Khedira (50' Higuain); Bentancur; Ronaldo, Dybala (81' Bernardeschi. All.: Sarri.

LOKOMOTIV MOSCA: Guilherme; Ignatyev, Howedes, Corluka, Idowu; Barinov, Murilo, Krychowiak (83' Kolomeytsev); Miranchuk, Eder, Joao Mario. All.: Sëmin.