Divock Origi è virtualmente un nuovo giocatore del Milan. L'attaccante belga si libererà tra meno di tre mesi a parametro zero dal Liverpool e nella prossima stagione potrebbe davvero essere uno dei protagonisti dei rossoneri in Serie A. Ecco tutti i dettagli dell'operazione.

Origi al Milan: cifre e dettagli dell'accordo

Il Milan nelle ultime ore ha accelerato e ha chiuso la trattativa che porterà in rossonero Divock Origi. La società rossonera ha ormai raggiunto un accordo di massima con il giocatore, in scadenza di contratto con il Liverpool a fine giugno. Un colpo molto interessante per il Milan che guarda già alla prossima stagione portando in Italia uno dei migliori attaccanti europei che si libereranno a parametro zero.

Per Origi è pronto un contratto di tre anni a 3,5 milioni di euro. Cifre importanti quelle a cui si sono spinti Maldini e Massara che hanno definito proprio in queste ore l'affare. Inizialmente si parlava di un quadriennale, poi si è optato per un anno in meno. Decisivo comunque il rilancio sullo stipendio: da 3 a 3.5, una mossa che ha convinto il diretto interessato.

Origi è sempre più vicino al Milan: occhio al suo arrivo in Serie A anche in ottica Fantacalcio nella prossima stagione. Sarà interessante infatti capire quale posto occuperebbe nelle gerarchie offensive con Pioli, vista la tanta concorrenza e le qualità di cui dispone. E considerato che potrebbe non essere l'unico nome nuovo in arrivo nel reparto avanzato.

Origi (Getty)
Origi (Getty)