SHARE

Milan - Bennacer, l'affare si complica e ora non è così scontato. Manca l'accordo col giocatore

I rossoneri irritati da queste complicazioni?


|

Sembrava essere tutto fatto, e il nome di Bennacer era ormai lì, da scolpire nella casella acquisti assieme a Krunic e Theo Hernandez. E invece qualcosa è andato storto, ed un affare praticamente concluso, oggi, sta facendo registrare più di una difficoltà: colpa, intesa non nel senso di merito ma semplicemente fattuale, del mancato accordo tra il Milan e il giocatore: attualmente impegnato in Coppa d'Africa, Bennacer avrebbe infatti rifiutato l'iniziale proposta rossonera da poco più di un milione di euro. 

Se dietro questa scelta ci siano o meno le voci di un interessamento di Arsenal e Borussia è difficile stabilirlo, per quanto possa essere legittimo supporre che la conclusione dell'affare, nonostante le rassicurazioni del presidente dell'Empoli, non sia più così scontata. Dal Milan si registra infatti qualche nervosismo per il rifiuto alla proposta che si credeva evidentemente a colpo sicuro, anche se i rossoneri potrebbero comunque proporre un rialzo: la richiesta del giocatore dovrebbe attestarsi sui due milioni, forse un incontro a metà strada potrebbe mettere d'accordo tutte le parti in causa e ufficializzare un trasferimento che ora non appare più così scontato.