SHARE

Serie A - Bologna-Parma

Stadio: Renato Dall'Ara

Arbitro: Abisso

  dom, 24 nov ore 12:30

Bologna-Parma (Getty Images)

Bologna

Bologna
2-2

CONCLUSA

Parma

Parma

Bologna-Parma 2-2: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio

Al Dall'Ara il Parma gioca una partita eccellente dal punto di vista tattico ma viene punita dal gol di Dzemaili al 94': in Rete anche Kulusevski, Palacio e Iacoponi


|

Blerim Dzemaili trova al 94' il gol che salva la domenica di un Bologna confuso, impacciato, con poche idee ma mai domo al cospetto di un Parma tatticamente perfetto - e con un Kulusevski eccezionale - ma che non trova il colpo del ko e alla fine torna a casa con un pareggio che gli sta stretto.

Le assenze condizionano profondamente le scelte dei due allenatori. Mihajlovic - tornato a casa a Roma - vara l'inedita coppia difensiva Tomiyasu-Denswil con Dzemaili in mezzo al campo preferito a Poli; D'Aversa schiera Kucka in attacco supportato da Kulusevski e Sprocati in un assetto molto fluido che si adatta rapidamente alle sollecitazioni del Bologna. Inizia meglio il Parma che con rapide verticalizzazioni mette in affanno la difesa rossoblu salvati da un paio di interventi di Denswil e Tomiyasu; il Bologna al contrario appare impacciato nelle prime fasi del match. E al 17' il Parma va in vantaggio: una palla vagante sulla trequarti viene raccolta da Kulusevski che con uno splendido sinistro a giro la infila sul secondo palo dove Skorupski non può arrivare. Un minuto dopo Denswil si immola su un destro di Sprocati solo in area di rigore. La risposta del Bologna arriva al 24' con Orsolini che trova un varco in area di rigore ma la sua conclusione viene smorzata da Dermaku. Il Parma resta padrone del campo, molto accorto nel pressing e nel chiudere gli spazi oltre che nel ripartire rapidamente. Soprattutto il Bologna insiste nell'andare sulle fasce e crossare ma i difensori ospiti hanno gioco facilissimo a controllare i palloni. Al 39' allora Dzemaili si mette in proprio e cerca la conclusione da fuori area trovando però attento Sepe. Che però trenta secondi si fa sorprendere da un colpo di testa di Palacio, bravo ad anticipare Iacoponi e trovare il gol del pareggio. 

Il gol del Trenza dà la giusta carica al Bologna, che dagli spogliatoi torna molto più propositivo e aggressivo. Al 48' Sansone con il sinistro chiama in causa Sepe che è attento; sul ribaltamento cross di Darmian e colpo di testa di Kucka che sfiora la traversa. Poi Orsolini che cerca di imitare Kulusevski ma il suo tiro a giro finisce fuori così come un tiro di Dzemaili da fuori area. Il ritmo della partita però si abbassa presto e si vive allora di fiammate. Come quella che porta ancora Kulusevski ad accentrarsi e provare ancora la conclusione con il mancino a giro: questa volta però c'è il palo a dire di no allo svedese. I primi cambi sono a centrocampo con Poli per un impalpabile Svanberg e Brugman per l'infortunato Scozzarella. Al 65' Orsolini si fionda su una palla vagante ma la conclusione d'esterno sinistro finisce fuori sfiorando il palo. Al 71' un'altra fiammata del Parma porta al nuovo vantaggio: Kucka approfitta di un non intervento di Denswil per avanzare fino all'area di rigore e servire Iacoponi che davanti a Skorupski non sbaglia e realizza il suo primo gol in Serie A. La reazione del Bologna tarda ad arrivare, l'inserimento di Skov Olsen per Mbaye non produce gli effetti sperati 

VOTI FANTACALCIO BOLOGNA 

VOTI FANTACALCIO PARMA

PAGELLE FANTACALCIO BOLOGNA

PAGELLE FANTACALCIO PARMA

ANALISI ASSIST FANTACALCIO BOLOGNA-PARMA


MARCATORI

Bologna (4-2-3-1)Skorupski, Mbaye (78' Skov Olsen), Tomiyasu (84' Paz), Denswil, Krejci, Medel, Dzemaili, Orsolini, Svanberg (65' Poli), Sansone N, Palacio
ALL.: Mihajlovic

Parma (3-4-2-1)Sepe, Iacoponi, Bruno Alves, Dermaku, Darmian, Scozzarella (60' Brugman), Barilla' (74' Grassi), Gagliolo, Kulusevski, Sprocati (85' Laurini), Kucka
ALL.: D'aversa

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE