SHARE

Lazio, Immobile a caccia di record: il centravanti biancoceleste può entrare nella storia

l'attaccante della compagine romana puo' far sognare tutti i suoi fantallenatori


|

Tra i tanti numeri impressionanti di Ciro Immobile, ce n'è uno quasi incredibile che riguarda questa stagione: in tutte le partite che ha giocato da titolare nella Lazio (sette in campionato e una in Europa League) ha lasciato il segno. 

Complessivamente di reti ne ha realizzate 10, delle quali 9 in campionato, là dove è capocannoniere. Si è così rilanciato all’inseguimento del titolo di miglior marcatore, come riportato da Il Messaggero, che si è già aggiudicato in due occasioni: nel 2013-14 con il Torino e nel 2017-18 con la Lazio alla pari con l’interista Icardi.

Immobile punta al record: tre volte capocannoniere


Riuscisse a ripetersi ancora una volta, entrerebbe di diritto tra i più grandi cannonieri nella storia del nostro calcio: 3 classifiche dei cannonieri le hanno vinte appena 7 calciatori e tra questi autentiche leggende come Meazza e Riva, Platini e Pulici, Pruzzo e Boffi, più la bandiera biancoceleste Signori; meglio di loro ha fatto solo lo svedese Nordahl che è stato per 5 volte il re del gol con la maglia del Milan.

Ovviamente è un epilogo possibile e che sognano tutti i fantallenatori che hanno puntato sull'attaccante dei biancocelesti all'asta, svenandosi magari pur di inserirlo nella propria rosa. Per ora il 17 non ha deluso, vedremo come si comporterà nelle prossime giornate.