SHARE

VIDEO - Anche Mourinho piange: troppo forte la mancanza del calcio

Le lacrime dello Special One


|

È durissima stare senza calcio, soprattutto per chi lo vive ad altissimi livelli da 20 anni. E così Mourinho parlandone a El Chiringuito Tv non riesce a trattenere le lacrime: "Sin da quando sono entrato nel mondo del calcio, ho avuto un clic e non mi sono mai fermato. Adesso invece che sono fermo, invece di divertirmi e godermelo, mi manca".

Probabilmente non dovrà aspettare molto Mourinho: il suo nome uscirà appena una grande panchina traballerà.