SHARE

Prima giornata di serie A femminile: vincono subito Juve, Fiorentina e Milan

Prima giornata di serie A femminile: vincono subito Juve, Fiorentina e Milan


|


E' iniziata alla grande la nuova stagione del massimo campionato di serie A femminile, con emozioni a go-go e pioggia di goal che hanno infiammato l'inizio del torneo in rosa.

Un primo segnale di forza è arrivato dalle attese Big Juventus, Milan e Fiorentina, che hanno vinto subito per far capire quanto valgono e quanto grande sia la loro ambizione.

 La Juventus campione d'Italia ha sofferto contro l’Empoli Ladies, ma ha saputo trovare la forza di reagire per imporsi nella ripresa per 2-1, con la punta azzurra Girelli che è andata a segno per il team bianconero guidato in panchina da coach Guarino.

Vince e convince la Fiorentina nel derby contro la Florentia, 2-4 il risultato finale per "la guerriera" Alia Guagni e compagne che hanno confermato tutta la loro forza con doppietta messa a segno dalla talentuosa Lazaro.

Il Milan di mister Ganz sbanca lo stadio "Tre fontane" della Roma con un 3-0 netto e scaturito nella ripresa, dopo lo 0-0 con cui si era chiuso il primo tempo; in goal per le rossonere anche la centravanti azzurra Furia bionda” Giacinti per il tris finale.

Nelle altre partite, c'è da registrare lo scoppiettante pareggio tra Bari e Sassuolo, con il 3-3 finale che la dice tutta sulle emozioni vissute, con la punta azzurra Sabatino subito a segno per il team neroverde.

A completare il quadro di questo primo turno del torneo femminile, altri 2 pareggi, ovvero quello per 1-1 tra Orobica e Tavagnacco, quindi 2-2 tra Inter e Verona, con pareggio veneto che è arrivato in pieno tempo di recupero.  

Top 11 della prima giornata (4-3-3): Korenciova (Milan), Merlo (Inter), Fusetti (Milan), Gama (Juventus), Guagni (Fiorentina); Giugliano (Roma), Caruso (Juventus), Heroum (Milan); Glionna (Verona), Lazaro (Fiorentina), Sabatino (Sassuolo). All. Ganz. 

Paolo Pierangelo

diPaolo Pierangelo

NATO NELLA DANNUNZIANA PESCARA ALLA FINE DEGLI ANNI 70, È UN GIORNALISTA SPORTIVO. COLLABORA CON RADIO E TV REGIONALI, DAL CAMPIONATO DI ECCELLENZA SINO AL PESCARA CALCIO, PASSANDO TRA ATV7, "FORZA PESCARA" NEL 2005 , TV6, QUINDI IL QUOTIDIANO "ABRUZZO OGGI". NELLA STAGIONE 2007/2008 È SPEAKER ALL'ADRIATICO PER 5 PARTITE, DAL 2009 AL 2011 È CRONISTA PER RADIO VENETO, DELLE PARTITE IN ABRUZZO. RISERVATO E CORDIALE, HA GRANDE PASSIONE PER IL CALCIO E LE LINGUE STRANIERE ED HA PUBBLICATO IL LIBRO "I BIANCAZZURRI DEL RAMPIGNA", SCRIVE PER FANTAGAZZETTA DAL 2012.