SHARE

Serie A - SPAL-Milan

Stadio: Paolo Mazza

Arbitro: Valeri

  dom, 26 mag ore 20:30

Spal-Milan (Getty)

SPAL

SPAL
2-3

CONCLUSA

Milan

Milan

Spal-Milan 2-3: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio

kessie mattatore, con due gol e un assist, ma al milan non basta per andare in champions league


|

Allo Stadio "Paolo Mazza" di Ferrara i padroni di casa della Spal, già salvi ma con l'obiettivo del decimo posto, ospitano il Milan che cerca la vittoria per sperare nella qualificazione in extremis in Champions League in attesa dei risultati dagli altri campi.

Due cambi per Semplici rispetto alla sconfitta di Udine, con Antenucci schierato al posto di Floccari in avanti e Viviano che torna in porta con Gomis in panchina. Gattuso invece decide di confermare gli undici che la scorsa settimana hanno battuto 2-0 il Frosinone. 

Al 4' prima occasione per il Milan con Piatek che conclude troppo centralmente. Un minuto dopo è Borini a concludere sull'esterno della rete. All'11 ci prova Calhanoglu dalla lunga distanza ma trova ancora pronto Viviano. Al 18' il Milan passa in vantaggio, bell'azione manovrata con Kessie che mette in mezzo dalla fascia destra e Calhanoglu che conclude dal limite dell'area con un preciso diagonale che batte Viviano. Subito dopo Donnarumma è costretto ad uscire per un problema muscolare, sostituito da Reina. Al 23' arriva il 2-0, Rodriguez serve una palla a centro area che deviata finisce sui piedi di Kessie che batte imparabilmente Viviano. La partita sembra già chiusa ma la Spal ha un sussulto e la riapre al 28', punizione di Murgia sulla testa di Vicari che insacca alle spalle di Reina. Al 43' ci riprova Calhanoglu da lontano ma il tiro termina a lato. 

Il secondo tempo inizia al 49' con un invitantissimo assist di Petagna che Fares colpisce goffamente di testa permettendo una parata semplice a Reina. Al 53' arriva il pareggio della Spal, cross di Cionek in area con Fares che anticipa Suso e di testa batte il portiere del Milan. Al 57' Petagna serve Valoti che da posizione angolata conclude fuori. Un minuto dopo è Calhanoglu a concludere fuori da buona posizione. Al 60' tiro deviato di Lazzari di poco fuori. Al 64' rigore per il Milan per un contatto in area fra CIonek e Piatek, che viene realizzato da Kessie. All'80' Suso impegna Viviano con una violenta conclusione al volo. All'89' Floccari colpisce l'incrocio dei pali di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. 

Il Milan riesce a conquistare i tre punti ma non la qualificazione in Champions League a causa dei risultati dagli altri campi, La Spal conclude con una prestazione comunque positiva la sua stagione davanti al proprio pubblico nonostante il risultato non la premi. 

VOTI FANTACALCIO SPAL

VOTI FANTACALCIO MILAN

PAGELLE FANTACALCIO SPAL

PAGELLE FANTACALCIO MILAN

ASSIST FANTACALCIO SPAL-MILAN


MARCATORI

SPAL (3-5-2)Viviano, Cionek (77' Floccari), Vicari, Bonifazi, Lazzari M, Valoti (72' Jankovic), Murgia (91' Simic L), Kurtic, Fares, Antenucci, Petagna
ALL.: Semplici

Milan (4-3-3)Donnarumma G (21' Reina), Abate (63' Cutrone), Musacchio, Romagnoli A, Rodriguez R, Kessie', Bakayoko, Calhanoglu, Suso, Piatek, Borini (79' Conti)
ALL.: Gattuso


Ti è piaciuta questa vignetta? Dillo ai tuoi amici!

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE