SHARE

Serie A - Inter-SPAL

Stadio: Giuseppe Meazza

Arbitro: Irrati

  dom, 01 dic ore 15:00

(Getty Images)

Inter

Inter
2-1

CONCLUSA

SPAL

SPAL

Inter – Spal 2-1: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio

LAutaro abbatte la Spal! Inter approfitta dello scivolone della Juve ed è prima in classifica


|

Quinta vittoria di fila in campionato e primo posto in classifica. Missione compiuta per l'Inter di Conte che con una doppietta di Lautaro abbatte la Spal. 

FORMAZIONI: non fa calcoli Antonio Conte che schiera il miglior 11 possibile; si rivedono D’ambrosio e Lazaro al posto di Godin e Biraghi, in attacco la coppia da 22 gol Lautaro-Lukaku. Semplici opta per uno schieramento difensivo rinunciando alla seconda punta e scegliendo Valoti dietro a Petagna; sulla fascia recupera in extremis Strefezza, mentre in mezzo si rivede Valdifiori al posto dello squalificato Missiroli.

PRIMO TEMPO: l’Inter sa di avere solo un risultato a disposizione. Con serenità e senza frenesia gestisce il gioco, aspettando il primo errore degli avversari che si materializza al 16’. Valdifiori perde una pallaccia in mezzo al campo che Brozovic trasforma in assist per Lautaro; l’argentino si mette in proprio, scatta in progressione verso la porta e trova l’angolino alla destra di Berisha. L’Inter domina il campo senza grosse difficoltà. Alla mezzora Lukaku sfrutta un errore di Igor ma Vicari chiude in scivolata; poi Brozovic impegna con una bordata da fuori Berisha. La Spal non riesce a reagire e sembra aspettare il colpo del ko che arriva puntuale al 41’, ancora con uno straordinario Lautaro. Azione iniziata da Lukaku che apre sull’esterno per Candreva, l’esterno ex Lazio crossa forte in mezzo dove Lautaro Martinez arriva con un terzo tempo perfetto. Tredicesimo gol stagionale, ottavo in campionato.

SECONDO TEMPO: al rientro dagli spogliatori la Spal sembra più convinta e trova subito il gol con Valoti, abile a scartare Skriniar con un’incursione in area e preciso nel trovare l’angolo alla sinistra di Handanovic. L’Inter sembra non scomporsi e tenta di trovare il terzo gol. Lukaku crossa per Lautaro, l’argentino di testa esalta i riflessi di Berisha. L'argentino al 68' ha ancora una opportunità per fare tripletta, ma si fa ipnotizzare da Berisha dopo un assist illuminante ancora di Lukaku. Brivido al 75' quando Tomovic - tutto solo - cicca malamente una sponda aerea di Petagna. Girandola di cambi, ma il risultato non cambia. L'Inter vince e, complice il pareggio della Juventus con il Sassuolo, balza in vetta alla classifica. 

 VOTI FANTACALCIO INTER 

VOTI FANTACALCIO SPAL 

PAGELLE FANTACALCIO INTER 

PAGELLE FANTACALCIO SPAL 

ASSIST FANTACALCIO INTER - SPAL


MARCATORI

Inter (3-5-2)Handanovic, D'ambrosio, De Vrij, Skriniar, Candreva (78' Godin), Gagliardini (79' Borja Valero), Brozovic, Vecino, Lazaro (75' Biraghi), Lukaku R, Martinez L
ALL.: Conte

SPAL (3-5-1-1)Berisha E, Tomovic, Vicari, Igor (82' Jankovic), Strefezza (43' Cionek), Kurtic, Valdifiori (70' Floccari), Murgia, Valoti, Reca, Petagna
ALL.: Semplici


Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE