FantaEx
Higuain ai tempi del Napoli (Getty) Higuain ai tempi del Napoli (Getty)

QUANTE VOLTE AVETE PENSATO "SCHIERO QUESTO E NON QUEST'ALTRO PERCHÉ È UN EX, E GLI EX SEGNANO SEMPRE"? BEH, UN AIUTO VE LO DAREMO NOI. E TUTTE LE SETTIMANE

FantaEx
Matteo Politano ai tempi del Sassuolo (Getty)
RubricheFantaEx

|


Definirlo un "ex Sassuolo" sembra persino troppo strano, visto che - a parte qualche amichevole estiva - di fatto non ha ancora collezionato nessuna apparizione ufficiale tra campionato e coppe con la maglia dell'Inter. Gli scherzi del destino: prima giornata di Serie A, trasferta al Mapei Stadium. Quella che per Matteo Politano è stata la casa negli ultimi tre anni, lì dove ha potuto imporsi ad alti livelli e nel calcio che conta. Il suo è stato un costante upgrade, in termini di presenze e anc...

FantaEx
Nikola Kalinic ai tempi della Fiorentina (Getty)
RubricheFantaEx

|


Quando sbarcò a Firenze, sul suo biglietto da visita c'era l'ultima finale di Europa League persa contro il Siviglia (con tanto di inutile gol del vantaggio) e ben poco altro degno di nota. Il quadriennio di Nikola Kalinic con la maglia del Dnipro ha portato con sé molte più ombre che luci: zero trofei messi in bacheca, ma più di qualche elogio collezionato a titolo personale (37 reti in 86 presenze in campionato). Da lì la Viola è ripartita per convincersi a presentare un'offerta da 5 milioni d...

FantaEx
Franck Kessie ai tempi dell\'Atalanta (Getty)
RubricheFantaEx

|


Tutt'altro che avvelenato, bisogna dirlo: Franck Kessie, all'Atalanta, deve praticamente tutto. Portato in Italia proprio dai bergamaschi, quando di anni ne aveva appena 19, mandato in prestito in B a Cesena. Dove ha espresso sin da subito tutto il suo enorme potenziale: 37 presenze in campionato, 4 reti. Sì, la Dea c'ha visto lungo per l'ennesima volta. E così, nell'estate del 2016, ritorno alla casa madre per il classe 1996 e posto da titolare. In quello che si rivelerà un torneo giocato da ve...

FantaEx
Giovanni Simeone ai tempi del Genoa (Getty)
RubricheFantaEx

|


Quando Giovanni Simeone sbarcò in Italia, due filoni di pensiero erano dominanti sul suo conto. Da un lato c'era chi credeva fosse il classico "figlio di papà", bravo a sfruttare il cognome pesante per farsi pubblicità sin da subito e scavalcare la concorrenza soltanto per un legame di sangue e non per qualità tutte da verificare sul campo. Dall'altro chi in lui aveva visto delle doti eccezionali, chi lo considerava un predestinato e un potenziale top player. Dopo la tripletta siglata contro il ...

FantaEx
Ciro Immobile ai tempi del Torino (Getty)
RubricheFantaEx

|


E' a quota 29 reti in questo campionato, è già la sua più prolifica annata in carriera. Meglio persino dei 28 centri in B a Pescara con Zeman, Verratti e Insigne. E di gran lunga più redditizia rispetto a quella straordinaria in maglia granata, chiusa a quota 22 e con in tasca il titolo di capocannoniere nel maggio del 2014. Ciro Immobile sta superando ogni record, personale e nella storia della Lazio. Tante sono le rivincite che si è preso, tante quelle che ha nel mirino. Non si è lasciato beni...