SHARE

Milan, altra rivoluzione all'orizzonte? Elliott punta Guardiola e Overmars

Traballa la posizione dell'attuale dirigenza rossonera


|

I continui cambi degli ultimi anni alla guida societaria del Milan stanno disorientando i tifosi rossoneri, i risultati non si vedono, e così la prossima estate potrebbe ancora una volta avvenire una rivoluzione che di fatto renderebbe mister Pioli un semplice traghettatore: stando a quanto riportato da Mundo Deportivo, il fondo Elliott starebbe seriamente pensando di affondare il colpo su Pep Guardiola e Marc Overmars, oggi rispettivamente allenatore del Manchester City e d.s. dell'Ajax. Evidenti ostacoli sarebbero rappresentati dai contratti dei due in scadenza rispettivamente nel 2021 e nel 2024, ma per sognare e sperare c'è sempre spazio e tempo.