SHARE

FANTARACCONTI - Racconto cinefilo di un'asta da cinema

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Come ogni anno torna la Fanta Lega Belvedere di Montemilone, l’evento ludico più stimolante delle ridenti colline estive del Vulture Alto Bradano. Un precipitato di casi umani e psicologie deviate. Un cinema di loschi figuri. Il tempo delle analisi, delle ansie e delle strategie è ormai dissolto nel silenzio assordante dei minuti che precedono il nome del primo impronunciabile giocatore: “Woigek Scesni”.

Ad interrompere il silenzio è Mr. Vallone che in barba alle convenzioni etiliche tradizionali, sfodera con una certa disinvoltura la sua bustina magica di paracetamolo e in una serie infinita di sorsi deglutisce l’ennesimo medicinale per l’ennesima presunta malattia. Personaggio da cinema d’essay che farebbe impallidire persino Moliere.

Accanto a lui, si ergono, nella pienezza delle loro convinzioni, Bacetto-Tagliente, reduci da una quattro giorni croata tra Gin Lemon e discoteche. Non ancora tornati nel pieno della lucidità acquistano giocatori in serie senza badare a nomi e spese. Sono in un cinepanettone tutto loro. “Estate a Zagabria”.

Chi invece pare tornato in forma smagliante dalle vacanze siciliane è Mr. Fabiano, si aggiudica Luis Alberto e Correa costruendo una squadra competitiva come ogni anno. Anche perché fa praticamente, ogni anno, la stessa squadra. Deformazione professionale stando a un film di Charlie Chaplin. Tempi Moderni.

Sulla destra, timido come un vaso di porcellana in bilico sul comò, Mr. Santosuosso, una delle due new entry. Mister anche nella vita, ha alle spalle una storia di emigrazione in terra ligure e la sua asta lo dimostra in toto. Taccagno fino al midollo. Alberto Sordi nei panni di Don Arpagone.

Poi l’uomo copertina della scorsa stagione, l’admin della Lega, Mr. Riccardi che con serenità e umiltà costruisce un’altra squadra da primo premio. Di Caprio in The Wolf of Wall Street.

Accanto a lui il pirata del Fantacalcio, Mr. Loizzo, sassofonista amatoriale e arbitro di fama comunale che come da tradizione costruisce un'altra squadra di adolescenti ribelli. La sua è un’accozzaglia di scappati di casa. È il povero Kevin in “Mamma ho perso l’aereo”.

A seguire, il segretario contabile, l’ingegnere del calcolo, l’amministrativo del Fanta, Mr. Lisanti. Termina l’asta con la solita insoddisfazione di chi anche quest’anno vedrà gli altri trionfare. Crolla psicologicamente dopo l’infortunio di Pavoletti. La sua stagione è già una rosselliniana “Germania Anno 0”.

Sulla sua destra l’altra novità, Mr. TikiLasaponara, figura posata ed elegante che si scompone a fatica. Chiama Ilicic, Higuain e Muriel senza troppo clamore. La sua asta è avvolta nella stessa nebbia della battaglia contro gli estranei dell’esercito di Jon Snow. Oltre la barriera.

Ed è così che giungiamo al Direttore Mega-Galattico Guida. Allenatore discreto ma che vive con un’autostima indecorosa la sua persona. Convinto di poter fare carta straccia di tutto il resto. È ormai da qualche anno avvolto in un delirio di onnipotenza che manifesta ad ogni uscita. Morgan Freeman.

La sfilata di psicologia termina con Mr. Carretta. Figura rigenerata rispetto agli anni precedenti. Lima la sua proverbiale verve polemica a favore di una più misurata apertura al confronto. Si aggiudica Piatek e Lukaku ma lascia qualche buco qua e là. Bruce Banner è tornato.

Comunque vada, anche quest’anno la Lega Belvedere ci riserverà grandissime sorprese. La sceneggiatura la restituiamo in parte al calcio vero, quello giocato. Ed in questo passaggio di consegne ritroviamo la magia di questo gioco. Questo gioco nel gioco in cui amiamo perderci follemente.

Grazie Fantacalcio.it per essere la cinepresa di questo fantastico film.

Nicola - La mia Lega Fantacalcio 

https://leghe.fantacalcio.it/fanta-lega-mantra-belvedere-e-fiammelle/

+

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantacalcio.it?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista del fantacalcio: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantacalcio.it, e non dimenticarti di linkare all'interno della mail la tua Lega Fantacalcio altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!