SHARE

FANTARACCONTI - Vincere per Sirigu, nel fantacalcio tutto è possibile

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Salve a tutti, malati di fantacalcio,

sono Marco, admin della lega FantabarZelletta e allenatore dell’Aston Birra. Volevo raccontarvi della recente sfida con Famoso, allenatore del Borussia Moenchen Famous.

Tutto inizia da sabato con la Juventus-SPAL. Il mio avversario, oltre che juventino, ha gli occhi puntati sul Pipita (gioiello del suo attacco) e Rabiot, voluto fortemente sin dall’estate. Al termine della gara già gioisco per la mancanza di bonus, ma ancora sono del tutto ignaro di quello che sta per succedere. Pronti via, +3 di Sanchez e annessa espulsione, con Famo che si lamenta per il gol non assegnato, +6 di un surreale Papu Gomez che si aggiudica 8 voto base, +3 di Balotelli alla prima con il Borussia. In tutto ciò, nelle mie file, Fabione Quagliarella ancora a secco ed El Chuky Lozano non entra nemmeno.

Arrivati alle partite della domenica alle 3 sono parecchio sotto. Dopo innumerevoli tecniche del pianto e inutili gufate, realizzo che ancora ho delle frecce al mio arco. Punto tutto su Lazio-Genoa. Ho Ciruzzo e il sergente... pazzesco gol e assist per entrambi! Sembrava che la gara si stesse incanalando sui giusti binari, sembrava che, nonostante la peggior difesa in campionato dell’Aston Birra, i ragazzi in campo avevano fame di gol. Ad un certo punto il telecronista annuncia il rigore per la Roma. Gli orologi si fermano: capitan Kolarov sul dischetto... Va Aleksander....PARATO! Un macigno crolla sopra l’Aston Birra, che cala a picco come punteggio totale.

Ormai è finita, mi mancano pochi giocatori. Stacco tutto. Cavolate, accendo di nuovo la tv alla notifica del gol del Cagliari. Joao Pedro, assist del Pata Castro (mio).Guardando il replay mi sorgono i dubbi.. Magari non l’ha toccata il brasiliano. Attendo nuovi aggiornamenti dalla Lega Calcio, fin quando finalmente arriva l’assegnazione del gol, quella vera!

Si passa alla sera, Milan-Fiorentina! La mia fede rossonera è messa a dura prova e dopo poco realizzo che la solfa non è cambiata. Al ‘66 quello che non ti aspetti, gol di Gaetano Castrovilli (preso a 1 all’asta di riparazione! Si proprio a 1)! Non vi dico che ero come nel video degli autogol “La fede calcistica”, ma l’ esultanza è uscita, eccome!

Ormai io e Famo siamo alla pari, manca solo Parma-Torino. La sfida diventa scoppiettante, ci sono stormi di gufi nel gruppo che vogliono la mia sconfitta, mentre io mi sento un’equilibrista che solca la linea sottile del 78!

Accade l’ impossibile. Segna Ansaldi, relegato primo panchinaro dal Borussia al posto del sopracitato Rabiot. Torto subito dall’allenatore che non l’ha schierato. Come se non bastasse, Famo scaraventa tutto in aria quando gli dei del fantacalcio fanno la loro comparsa e infondono il dono del +3 rigore parato a Sirigu! Gioia immensa che mi fa volare! Ancora una volta decisivo il portiere e soglia dei 3 gol raggiunta.

Il risultato finale recita Aston Birra - Borussia Moenchen Famous 3-2! Goduria alle stelle con risate e sfottò per lo sciagurato Famo.

La morale di questa storia è semplice: mai perdere la speranza fino all’ultimo giocatore, perché nel fantacalcio tutto può succedere, nel bene o nel male!



Marco - La mia Lega Fantacalcio 

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantacalcio.it?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista del fantacalcio: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantacalcio.it, e non dimenticarti di linkare all'interno della mail la tua Lega Fantacalcio altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!