Quantcast
Udinese-Lecce, 1-2: voti e pagelle del match

Serie A - Udinese-Lecce

Stadio: Dacia Arena

Arbitro: Orsato

  mer, 29 lug ore 19:30

Udinese-Lecce voti e pagelle (Getty Images)

Udinese

Udinese
1-2

CONCLUSA

Lecce

Lecce

Udinese e Lecce sono scesi in campo alle ore 19.30 perla 37a giornata di Serie A. Un match fondamentale per le sorti del dei pugliesi, impegnati nella corsa salvezza con il Genoa (impegnato contro il Sassuolo). Ma andiamo a vedere nei dettagli come è andata la partita.

Udinese-Lecce, la cronaca della partita

La partita inizia su buoni ritmi e dopo appena 6 minuti arriva anche la prima occasione: buona azione dell'Udinese con Fofana che, dopo uno scambio veloce con De Paul, va al tiro sfiorando di poco il palo alla sinistra di Gabriel.

Tra azioni timide targate Falco e qualche percussione di Sema, la partita scorre senza troppe emozioni fino al minuto numero 35, momento in cui la partita si accende definitivamente. Su un buon assist di Sema viene trovato Rodrigo De Paul che di prima gira verso la porta del Lecce, ma trova un Gabriel attento e con buoni riflessi a dirgli di no.

Udinese, il gol di Samir

Il tiro dell'argentino è soltanto un preludio a quello che sarebbe accaduto appena un minuto dopo: lo stesso De Paul va dalla bandierina dove mette un cross al bacio per Samir, che insacca in rete senza alcun tipo di problema. Difendendo a zona infatti gli uomini di Liverani si dimenticano del centrale brasiliano e lo lasciano saltare indisturbato: quando infatti Samir arriva all'impatto con il pallone non c'è più nulla da fare per Paz e Barak, entrambi ormai in ritardo e anche poco reattivi per fermare il vantaggio bianconero.

Udinese-Lecce voti e pagelle (Getty Images)
Udinese-Lecce voti e pagelle (Getty Images)

Lecce, il gol di Mancosu

Immediata la risposta del Lecce che appena un minuto dopo riesce ad agguantare il pareggio. Ennesima buona azione di Pippo Falco che, una volta rientrato sul sinistro, crossa in mezzo e trova un intervento a dir poco goffo e scomposto di Rodrigo Beca. Il centrale dell'Udinese prende il pallone con la parte alta del braccio e causa "procura" così il calcio di rigore agli avversari.

Dal dischetto si presenta Mancosu che, nonostante i due errori recenti con Lazio e Genoa, trasforma senza troppi problemi spiazzando Musso dopo la sua consueta finta.

Udinese-Lecce voti e pagelle (Getty Images)
Udinese-Lecce voti e pagelle (Getty Images)

Udinese-Lecce, il secondo tempo

Nella seconda frazione di gioco la tensione inizia a salire, soprattutto in casa Lecce. Le notizie che arrivano da Reggio Emilia con il Genoa distrutto gasano gli uomini di Liverani che prendono coraggio minuto dopo minuto assediando letteralmente l'area di rigore dell'Udinese, che riparte in contropiede quando può.

Attacchi timidi che non preoccupano troppo Musso ma che pian piano danno coraggio alla compagine ospite, decisa a trovare il vantaggio per le speranze salvezza.

Lecce, il gol di Lapadula

Al minuto numero 81 arriva il tanto atteso vantaggio, pesantissimo e targato Gianluca Lapadula. Il centravanti ex Milan si posiziona bene in area di rigore e sfrutta uno splendido passaggio di Barak che, molto lucido, non tira in porta e mette il peruviano in condizioni di segnare praticamente a porta vuota.

Udinese-Lecce, giallorossi corsari alla Dacia Arena

I pugliesi forti del vantaggio continuano ad attaccare in maniera lucida, tenendo palla e cercando di sfruttare le indecisioni dell'Udinese. Una gestione palla lucida che conduce la squadra di Liverani alla vittoria e dunque a 3 punti pesantissimi.

I giallorossi infatti con la vittoria di Udine si piazzano ad un solo punto dal Genoa con la prossima partita, contro il Parma che sarà decisiva, anche in virtù del risultato dei Grifoni che saranno impegnati contro il Verona.

Udinese-Lecce voti e pagelle (Getty Images)
Udinese-Lecce voti e pagelle (Getty Images)
MARCATORI
...in caricamento...
Udinese (3-5-2)
Musso, Rodrigo Becao, Troost-Ekong, Samir, Ter Avest, De Paul, Walace, Fofana (70' Zeegelaar), Sema, Okaka (54' Lasagna), Nestorovski
ALL.: Gotti
Lecce (4-3-2-1)
Gabriel, Donati, Lucioni, Paz (53' Meccariello), Calderoni (52' Dell'orco), Mancosu (58' Majer), Petriccione (84' Tachtsidis), Barak, Falco, Shakhov, Lapadula (83' Saponara)
ALL.: Liverani

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE