SHARE

Serie A - Cagliari-Sassuolo

Stadio: Sardegna Arena

Arbitro: Pairetto

  dom, 26 ago ore 20:30

l\'esultanza di Pavoletti (getty images)

Cagliari

Cagliari
2-2

CONCLUSA

Sassuolo

Sassuolo

Doppio Pavo non basta: Boateng pareggia al 99' su rigore!

Il sassuolo in 10 raggiunge il cagliari all'ultimo minuto di recupero. decisivo il var


|

Per la seconda giornata di Serie A in campo allo stadio Sardegna Arenas il Cagliari e il Sassuolo. Due squadre che hanno nella salvezza l'obiettivo comune ma che arrivano alla partita con stadi d'animo opposti: brutta sconfitta per i padroni di casa contro l'Empoli mentre neroverdi che arrivano dall'impresa contro l'Inter battuta in casa per 1 a 0. Tra i ragazzi di Maran esordio nel nostro campionato per Srna e l'ex Liverpool Klavan con la coppia Sau-Pavoletti in attacco, De Zerbi lancia Locatelli in cabila di regia e conferma il tridente Berardi-Boateng-Di Francesco. Arbitra Luca Pairetto.

Prima conclusione della partita al sesto con Sensi che calcia debolmente tra le braccia di Cragno che blocca. La sfida si ripete il minuto dopo e la vince ancora il giovane portiere sardo chiamato questa volta ad un intervento ben più impegnativo. Alla prima occasione, a sorpresa, passa il Cagliari con Pavoletti che di testa sovrasta Ferrari e spedisce in rete l'ottimo cross di Padoin. Ancora padroni di casa vicini alla rete ma stavolta è bravo Marlon ad ostacolare Sau lanciato a rete. Al 40' Cagliari vicinissimo al raddoppio con Pavoletti che ancora di testa, ma stavolta liberissimo, da pochi passi manda ad un soffio dal palo con Consigli immobile, stesso esito per la conclusione volante di Dossena su bel cross di Barella.

Ripresa che parte con gli stessi 22 in campo, si riparte anche con una gara equilibrata tra due squadre che provano a giocare il pallone. Meglio il Cagliari nei primi minuti. Come successo nel primo tempo una squadra attacca e l'altra, alla prima occasione, pareggia: stavolta capita al Sassuolo con Berardi che lanciato da Sensi col piattole batte Cragno. Vicino al nuovo vantaggio il Cagliari con un colpo di testa di Sau fermato da Boateng appostato quasi sulla linea. maran si gioca due sostituzioni che sembrano svegliare il suo Cagliari che infatti trova il gol del vantaggio ancora con un colpo di testa di Pavoletti che stavolta sovrasta Marlon su corner di Srna. All'83' si fa male Ionita che lascia il campo in barella colpito da un braccio largo di Locatelli. Nei minuti finali i Sassuolo tenta di rendersi pericoloso senza, tuttavia, creare particolari trame di gioco, l'occasione migliore se la procura il Cagliari con una bella conclusione di Barella parata da Consigli. Sassuolo in 10 per la seconda ammonizione a Marlon. Al 98' rigore per il Sassuolo per fallo di mano di Romagna confermato dal VAR: dal dischetto Boateng spiazza Cragno per il 2 a 2 finale tra le proteste dei padroni di casa.


MARCATORI

Cagliari (4-3-1-2)Cragno, Srna, Klavan, Romagna, Padoin, Barella, Cigarini (71' Bradaric), Dessena, Ionita (84' Farago'), Sau (71' Bradaric), Pavoletti
ALL.: Maran

Sassuolo (3-5-2)Consigli, Magnani, Ferrari G, Marlon, Lirola (79' Babacar), Sensi (56' Rogerio), Locatelli M, Duncan, Di Francesco F (69' Boga), Berardi, Boateng
ALL.: De Zerbi


Ti è piaciuta questa vignetta? Dillo ai tuoi amici!

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE




VIVA LA FC