Quantcast
Parma-Atalanta 2-5: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio

Serie A - Parma-Atalanta 35ª giornata

Stadio: Tardini

Arbitro: Giua

  dom, 09 mag ore 15:00

Muriel e Pessina esultano dopo il gol del 2-0 (Getty Images).

L'Atalanta prosegue la sua corsa verso un posto Champions liberandosi facilmente di un Parma presente solo fisicamente in campo. Sorride Gasperini, un po' meno D'Aversa, conscio di una partita proibitiva sulla carta ma comunque deluso dall'atteggiamento dei suoi, almeno fino alla reazione d'orgoglio finale.

Parma-Atalanta 2-5: cronaca del primo tempo

Lo spartito del match è chiaro sin dai primi minuti: Parma schiacciato in trenta metri ed Atalanta padrona del campo. E all'undicesimo minuto gli uomini di Gasperini sono già in vantaggio con Malinovskyi, abile a prendere posizione fra Grassi e Kurtic ed a battere Sepe con l'ormai terrificante sinistro da fuori area.

Al ventesimo Gosens sfiora già il gol del raddoppio con un colpo di testa fuori di un soffio, un minuto dopo l'esterno tedesco centra invece lo specchio della porta trovando la risposta di Sepe. Alla mezz'ora tocca a Zapata sfiorare il gol con un destro in corsa, in piena area di rigore, che centra in pieno l'incrocio dei pali.

L'attaccante colombiano ha fra i piedi anche l'ultima, ghiottissima occasione del primo tempo, ma il suo destro a tu per tu con Sepe termina abbondantemente a lato, rimandando qualsiasi discorso di archiviazione del match ai secondi quarantacinque minuti.

Parma-Atalanta 2-5: cronaca del secondo tempo

Gasperini getta subito nella mischia Pessina e Muriel ed i risultati sono immediati: minuto cinquantadue, filtrante del colombiano per il giovane italiano, sinistro strozzato e palla in buca d'angolo grazie alla complicità di Sepe e Kurtic.

Dopo il gol del raddoppio le occasioni per il tris atalantino si susseguono a raffica, con Muriel e Maehle che non riescono a bucare Sepe da pochi passi in rapida successione. Il gol alla fine arriva per opera del solito Muriel, che approfitta di un assist al bacio di Pasalic per trafiggere Sepe da pochi passi.

Un minuto dopo il Parma trova il gol della bandiera approfittando di una clamorosa dstrazione di Maehle, che si lascia scappare via Busi in uno contro uno consentendo al laterale destro di trovare Brunetta tutto solo al centro dell'area per il più comodo dei tap-in.

Emozioni finite? Macchè: nel finale c'è tempo per addirittura altri tre gol, che arrivano dopo azioni molto lontane da quello che è solitamente il calcio italiano. Facilissimi tapi-in per Muriel e Miranchuk da un lato, azione comoda comoda per Sohm dall'altro, che salta Sportiello e deposita in rete. Un assaggio d'estate per le due squadre: il Parma atteso dalla B, l'Atalanta dalla probabilissima Champions.

 

Parma-Atalanta: voti, pagelle e assist per il Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Parma-Atalanta, gara valida per la 35ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO PARMA

VOTI FANTACALCIO ATALANTA

PAGELLE FANTACALCIO PARMA

PAGELLE FANTACALCIO ATALANTA

ASSIST FANTACALCIO PARMA - ATALANTA

Malinovskyi celebra la sua rete con Zapata (Getty).
Malinovskyi celebra la sua rete con Zapata (Getty).

35^ giornata Serie A, Parma-Atalanta 2-5: formazioni e marcatori

MARCATORI
...in caricamento...
Parma (4-3-1-2)
Sepe, Busi, Osorio, Bruno Alves, Gagliolo (81' Conti), Grassi (61' Valenti), Sohm, Kurtic, Kucka (77' Camara D.), Cornelius (77' Brunetta), Gervinho (61' Pelle')
ALL.: D'aversa
Atalanta (3-4-2-1)
Sportiello, Djimsiti, Romero, Palomino, Maehle, De Roon, Freuler (76' Pasalic), Gosens (69' Hateboer), Ilicic (46' Pessina), Malinovskyi (58' Miranchuk), Zapata D. (46' Muriel)
ALL.: Gasperini

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE