SHARE

Serie A - Sampdoria-Torino

Stadio: Luigi Ferraris

Arbitro: Giacomelli

  dom, 22 set ore 15:00

Gabbiadini portato in trionfo dai compagni dopo il gol del vantaggio (Getty Images)

Sampdoria

Sampdoria
1-0

CONCLUSA

Torino

Torino

Sampdoria-Torino 1-0: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio

al marassi sotto una pioggia copiosa decide il lampo di gabbiadini. il doria doma il toro e abbandona il fondo classifica


|

Dopo tre ko consecutivi, anche se contro tre squadre di primissimo livello, il Doria di Di Francesco ha il dovere di reagire e l'obbligo morale di dare dimostrazione di forza dinanzi i propri tifosi. L'ultima posizione in classifica con zero punti e tanti, fin troppi, gol subiti deve essere immediatamente abbandonata e il rilancio della Samp passa proprio da match come quelli odierni. Chiede strada ai blucerchiati il Toro di Mazzarri che, dopo l'inizio sprint con due vittorie su due gare, ha subito uno stop inatteso in casa del Lecce che ha spento i primi sogni di gloria granata. 

In uno Stadio Marassi di Genova grondante di acqua piovana, col pubblico non proprio da grandi occasioni, Sampdoria e Torino si danno battaglia, per entrambe l'imperativo è categorico: vietato sbagliare!

Di Francesco non mescola troppo le carte rispetto alla prima uscita, riservando il turn-over al prossimo match infrasettimanale. Così tra i pali confermatissimo Audero, con il terzetto di riferimento nel 3-4-3 di partenza formato da Bereszynski, Ferrari e Colley. A centrocampo De Paoli e Murru esterni, con Ekdal e Viera al centro. In avanti c'è ancora Rigoni esterno con Gabbiadini sul versante opposto e Quagliarella punta centrale. 

Mazzarri non rinuncia al 3-5-2 canonico con Sirigu tra i pali, Izzo, Lyanco e Bremer in difesa. Esterni di centrocampo sono De Silvestri e Aina. In mezzo al campo vanno Baselli, Rincon e Meitè, data l'indisponibilità di Lukic. In attacco vi sono Belotti e Zaza.

Dopo i convenevoli di rito, inizia il primo tempo e parte subito bene la Samp con De Paoli, che già al 1' ci prova dalla distanza, Sirigu si distende e respinge e sulla ribattuta Gabbiadini non riesce nel tap-in. Il Toro arretra il baricentro e la Samp ci prova, ma Rolando Viera è impreciso e la sua conclusione termina abbondantemente a lato. Sotto una pioggia intensa il pallone diventa ingestibile, ma a farne le spese sono soprattutto gli ospiti concedendo un continuo giro palla al Doria che non disdegna la conclusione, nonostante la poca precisione. Dominano soprattutto le difese e faticano gli attaccanti e al 47', dopo due minuti di recupero cala il sipario sulla prima frazione di gioco, un primo tempo godibile ma non troppo equilibrato dove il pallino del gioco è quasi sempre in favore dei padroni di casa. 

Nella ripresa si riparte con i medesimi 22 del primo tempo e subito con il Toro in avanti, ma il traversone di De Silvestri non è sfruttato a dovere dai compagni. Il Toro sembra essere entrato in campo con altro spirito rispetto al primo tempo, ma gli attaccanti faticano a pungere, così al 56' è il Doria a passare. Azione ispirata da De Paoli, tra i migliori in campo, palla a Gabbiadini che approfitta del pasticcio di Lyanco e batte Sirigu di precisione. Girandola di sostituzioni e Toro più arrembante con l'ingresso di Verdi, ma la migliore occasione è ancora di marca blucerchiata con Ekdal prima e Quagliarella dopo, ma Sirigu salva i suoi e i granata tornano a sperare almeno nel pari. Il Toro spinge, il Doria contiene e si limita alle ripartenze. La pioggia e le fatiche odierne si fanno sentire e dopo 5' di recupero il fischio del direttore di gara, Giacomelli, cala il sipario sul match. Tra Sampdoria e Torino è 1-0 in favore dei blucerchiati.

Ciò che più preoccupa o almeno dovrebbe preoccupare Mazzarri è che il Toro, in fondo, non ha mai dato l'impressione di rendersi pericoloso. La sensazione è quella di una squadra che nelle ultime settimane abbia perso l'entusiasmo di inizio stagione, proprio quello maturato all'indomani del ko di Europa League. Proprio da bagni di umiltà come quelli odierni devono rappresentare la rinascita dei granata, magari già dalla prossima sfida , l'infrasettimanale contro il Milan. Chi torna finalmente a sorridere è il Doria di Di Francesco, che abbandona il fondo classifica con tre punti fondamentali che rilanciano la Samp. È innegabile che la stagione dei blucerchiati inizia da oggi, sotto una pioggia che promette bene e soprattutto con il ritrovato entusiasmo.

VOTI FANTACALCIO SAMPDORIA

VOTI FANTACALCIO TORINO

PAGELLE FANTACALCIO SAMPDORIA

PAGELLE FANTACALCIO TORINO

ASSIST FANTACALCIO SAMPDORIA-TORINO


MARCATORI

Sampdoria (3-4-3)Audero, Bereszynski, Ferrari A (69' Murillo), Colley, Depaoli, Ekdal, Vieira, Murru, Gabbiadini (75' Linetty), Quagliarella (83' Caprari), Rigoni E
ALL.: Di Francesco

Torino (3-5-2)Sirigu, Izzo, Lyanco, Bremer (82' Berenguer), De Silvestri, Baselli, Rincon, Meite' (68' Verdi), Aina (62' Laxalt), Zaza, Belotti
ALL.: Mazzarri


Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE



rssULTIME NOTIZIE