Serie A - Bologna-Juventus

Stadio: Renato Dall'Ara

Arbitro: Rocchi

  lun, 22 giu ore 21:45

Cristiano Ronaldo (getty)

Bologna

Bologna
0-2

CONCLUSA

Juventus

Juventus

Dopo la delusione in Coppa Italia, la Juventus torna in campo in Serie A per la prima dopo lo stop per l'emergenza Coronavirus in casa del Bologna, l'obiettivo è di trovare nuovo slancio in vista della volata finale. I rossoblù, di contro, sono a caccia di punti per coltivare la speranza Europa League.

Mihajlovic conferma le scelte pronosticate alla vigilia, c'è Dijks a sinistra in difesa, Svanberg accanto a Medel in mezzo, davanti spazio a Barrow e Sansone, solo panchina per Palacio. Sarri sorprendere con Rabiot al centro del campo, davanti occasione per Bernardeschi nel tridente con Dybala e Ronaldo, confermato Pjanic in regia.

Bologna-Juventus, la cronaca

PRIMO TEMPO

Gli ospiti provano subito a trovare il gol del vantaggio, al 7' Skorupski non si fa sorprendere dal diagonale da sinistra a destra di Ronaldo, il vantaggio arriva a metà frazione: ingenuità di Denswil che atterra de Ligt in area, l'arbitro non vede ma il VAR si, è rigore. Stavolta Ronaldo non sbaglia e trova lo 0-1. Al 36' il raddoppio: verticalizzazione di de Ligt per Bernardeschi, colpo di tacco di Bernardeschi per Dybala, la Joya sfrutta alla perfezione lo spazio concessogli ancora da Denswil, il suo tiro sotto la traversa è imparabile e vale lo 0-2 con il quale si va al riposo.

SECONDO TEMPO

In apertura di ripresa la Juve cerca il tris, ma prima Ronaldo fallisce a tu per tu con Skorupski toccando fuori l'assist di Bernardeschi, poi è lo stesso ex viola a sfiorare la rete, ma il palo alla destra dell'estremo difensore avversario gli sbarra la strada. I ritmi precipitano inevitabilmente nella ripresa, complici anche i tanti cambi da un lato e dall'altro, i portieri di fatto non vengono mai chiamati in causa

Riparte vincendo in campionato la Juve, dunque, dopo i due pareggi (con sconfitta ai rigori il secondo) di Coppa Italia, Vecchia Signora ancora non entusiasmante, ma stavolta i gol arrivano e valgono tre punti che adesso mettono pressione sulla Lazio inseguitrice.

TUTTO PER IL FANTACALCIO

Ronaldo, il rigore dello 0-1 (getty)
MARCATORI
...in caricamento...
Bologna (4-3-2-1)
Skorupski, Tomiyasu, Danilo Lar., Denswil, Dijks, Medel (81' Poli), Svanberg (57' Palacio), Soriano (75' Dominguez), Orsolini (82' Juwara), Sansone N. (83' Cangiano), Barrow
ALL.: Mihajlovic
Juventus (4-3-3)
Szczesny, Cuadrado, De Ligt, Bonucci, De Sciglio (66' Danilo), Bentancur, Pjanic (70' Ramsey), Rabiot (71' Matuidi), Bernardeschi, Dybala (79' Douglas Costa), Cristiano Ronaldo
ALL.: Sarri

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE