Quantcast
Verona-Bologna 2-1: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Verona-Bologna 23ª giornata

Stadio: Marcantonio Bentegodi

Arbitro: Gariglio

  ven, 21 gen ore 20:45

Verona-Bologna 2-1: cronaca, tabellino e voti del Fantacalcio (Getty Images)

Il primo anticipo della 23.a giornata regala emozioni già dal primo tempo con due gol spettacolari di Orsolini prima e Caprari, col tacco, sul finire della prima frazione di gioco. Nella ripresa il capolavoro di Tudor è confezionato dal colpo di testa di Kalinic che manda in paradiso il Verona.

Verona-Bologna, cronaca del primo tempo

Orfano di Soumaoro e De Silvestri, Mihajlovc fa visita all'Hellas Verona, rinunciando anche ad Aranautovic, non al meglio. Nei padroni di casa guidati da Tudor, Ilic è recuperato dopo la squalifica scontata la scorsa giornata, pronto a far coppia con Veloso. Occhi puntati su Barak, fresco di una strepitosa tripletta. È tutto pronto, si parte: subito Verona con Caprari che ispira e prova a finalizzare, ma la difesa felsinea evita il peggio. Sul ribaltamento di fronte, alla prima occasione propizia, sono gli ospiti a passare: Soriano colpisce maldestramente, Gunter manca l'intervento e Orsolini di prima intenzione sorprende Montipò sul primo palo. Fatica a reagire il Verona, ma la voglia non manca e, dopo una serie di interessanti occasioni spesso ispirate dal solito piede di Barak, al 39' trova il pari con uno splendido colpo di tacco di Caprari che beffa Skorupski e manda le due squadre al riposo sul parziale di 1-1.

 

Verona-Bologna, cronaca del secondo tempo

Nella ripresa si riparte con i medesimi 22 in campo della prima frazione di gioco: e subito con i padroni di casa pericolosi: Barak per Simeone, ma l'attaccante algerino si lascia ipnotizzare da Skorupski e calcia sul corpo del portiere polacco. Ancora Simeone al 52' e ancora Skorupski. Il Cholito lascia il campo per Lasagna e proprio quest'ultimo è subito pericoloso, dopo un pallone rubato in mezzo al campo dall'altro neo entrato, Tameze, ma la palla scivola di poco sul fondo. Il Bologna è troppo contratto e il Verona prova ad approfittarne, ma entrambe le squadre sembrano accusare un match vibrante e dispendioso nelle energie. Lo spettacolo ne risente, anche se la gara resta aperta, e al minuto 85' compie il capolavoro di Igor Tudor: Tameze ruba palla, serve Lasagna che trova Kalinic, il quale di testa è infallibile e trova il gol del 2-1. Il forcing finale del Bologna è sterile e dopo 5' di recupero cala il sipario sul match, Hellas Verona batte Bologna 2-1.

Verona-Bologna: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Verona-Bologna, gara valida per la 23^ giornata di Serie A:

VOTI FANTACALCIO VERONA

VOTI FANTACALCIO BOLOGNA

PAGELLE FANTACALCIO VERONA

PAGELLE FANTACALCIO BOLOGNA

ASSIST FANTACALCIO VERONA-BOLOGNA

23ª giornata di Serie A, Verona-Bologna: formazioni e marcatori

MARCATORI
14' ORSOLINI, 39' CAPRARI, 85' KALINIC
Verona (3-4-2-1)
Montipo', Casale, Gunter, Ceccherini, Faraoni, Ilic (75' Kalinic), Miguel Veloso (63' Tameze), Lazovic (86' Depaoli), Barak, Caprari (86' Bessa), Simeone (63' Lasagna)
ALL.: Tudor
Bologna (5-3-2)
Skorupski, Hickey (87' Falcinelli), Bonifazi, Medel, Binks, Theate (66' Annan), Soriano, Dominguez (66' Vignato), Svanberg, Orsolini (78' Arnautovic), Sansone
ALL.: Mihajlovic

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE