Quantcast
Roma-Juventus 1-2: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio

Serie A - Roma-Juventus 19ª giornata

Stadio: Olimpico

Arbitro: Guida

  dom, 12 gen ore 20:45

Esultanza Juve (getty)

Sfida carica di importanza quella dell'Olimpico fra Roma e Juventus, padroni di casa con l'obiettivo di ritrovarsi soli al quarto posto e dunque in zona Champions League, gli ospiti a caccia del titolo di Campioni d'Inverno.

Vista la lunga lista di indisponibili, Fonseca ha le scelte quasi obbligate: Florenzi vince il ballottaggio con Cetin, c'è Perotti sulla linea dei tre trequartisti accanto a Zaniolo e Pellegrini dietro a Dzeko unica punta. Sarri lascia ancora fuori De Ligt per far posto a Demiral dietro, Rabiot e non Bernardeschi sulla mediana, Higuain parte dalla panchina viste le non perfette condizioni fisiche, spazio a Ramsey a supporto di Dybala e Ronaldo.

La cronaca

PRIMO TEMPO

La partenza della Juve chiarisce subito la storia della contesa: al 3' arriva lo 0-1 di Demiral, deviazione ravvicinata su punizione-cross di Dybala, distratto Kolarov. Al 10' il raddoppio: Veretout si addormenta in area, Dybala lo fulmina, l'ex Fiorentina lo stende in area, è rigore. Dal dischetto va Cristiano Ronaldo che spiazza Pau Lopez. Occasionissima al 18' per la Roma, ma Pellegrini non riporta in partita i suoi, Rabiot gli respinge sulla linea la conclusione ravvicinata. Nel recupero è ancora Ronaldo a rendersi pericoloso, stavolta Pau Lopez evita il peggio. Finisce così la prima frazione caratterizzata anche da due brutti infortuni per Demiral e Zaniolo.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa la musica è differente, il palo di Dzeko al 62' è un chiaro segnale in tale ottica, ed infatti al 68' si riaprono le danze: Under, da poco entrato, colpisce di testa su cross ancora di Dzeko, Alex Sandro ribatte col braccio, intervento colto al VAR, è calcio di rigore. Dal dischetto va l'infallibile Perotti che sigla così l'1-2. In pieno recupero è Pellegrini che ha la palla del pareggio, ma la sua conclusione da buona posizione si perde alta sulla traversa consegnando così i tre punti alla Juve.

Bianconeri dunque Campioni d'Inverno nonostante una prestazione non eccellente, mentre i giallorossi proseguono nel peggiore dei modi questo avvio di 2020.

TUTTO PER IL FANTACALCIO

MARCATORI
...in caricamento...
Roma (4-2-3-1)
Pau Lopez, Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov, Diawara, Veretout (66' Cristante), Zaniolo (36' Under), Pellegrini Lo., Perotti (83' Kalinic), Dzeko
ALL.: Fonseca
Juventus (4-3-1-2)
Szczesny, Cuadrado, Demiral (19' De Ligt), Bonucci, Alex Sandro, Rabiot, Pjanic, Matuidi, Ramsey (70' Danilo), Dybala (69' Higuain), Ronaldo
ALL.: Sarri

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE