Quantcast
Genoa- Hellas Verona: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio

Serie A - Genoa-Verona

Stadio: Luigi Ferraris

Arbitro: Irrati

  dom, 02 ago ore 20:45

Genoa- Hellas Verona (Getty Images)

Genoa

Genoa
3-0

CONCLUSA

Verona

Verona

Allo stadio "Luigi Ferraris" di Genova, il Genoa si gioca la salvezza contro il Verona che non ha esigenze di classifica. Con la vittoria i grifoni sarebbero sicuri della permanenza in Serie A, in caso contrario devono sperare che il Lecce non batta il Parma nel match casalingo che viene giocato in contemporanea con questa partita.

Nicola cambia cinque giocatori rispetto al 5-0 subito in casa del Sassuolo. Escono Biraschi, Cassata, Pinamonti, Goldaniga e Schone, entrano Ankersen, Criscito, Sanabria, Zapata e Behrami. Una sola variazione invece per Juric rispetto alla vittoria casalinga per 3-0 contro la Spal, fuori Borini ed entro Rrahmani. 

Dopo poco più di un minuto la prima occasione è per il Verona, con Dimarco che sfiora il palo. Al 14' il Genoa passa in vantaggio, Masiello serve in profondita sulla fascia Lerager che crossa in mezzo un pallone perfetto per la testa di Sanabria che lasciato troppo solo da Gunter batte imparabilmente Radunovic. Al 25' il Genoa si porta sul 2-0, Pandev serve Sanabria che si infila in mezzo alla molle difesa del Verona sul filo del fuorigioco e supera Radunovic in uscita. Al 41' debole conclusione di Pandev bloccata dal portiere scaligero. Al 44' 3-0 del Genoa con Romero che incorna di testa un cross da calcio d'angolo e lo infila nell'angolino alla sinistra del portiere. Alla fine del primo tempo Pessina è costretto a uscire in barella dopo un duro scontro con Romero. 

Nel secondo tempo il Genoa rallenta il gioco per gestire il triplice vantaggio. Al 62' viene espulso Romero, fino a quel punto perfetto in difesa oltre che goleador, per doppia ammonizione. Al 79' colpo di testa di Salcedo, appena entrato per il Verona, ma la palla finisce alta sopra la traversa. Al 90' accenno di rissa fra Cassata e Amrabat, l'arbitro non ha dubbi e manda anticipatamente entrambi negli spogliatoi. Al 93' bel tiro al volo di Faraoni ma troppo centrale, Perin ribatte. Al 95' Pazzini manca per pochi millimetri un colpo di testa da buona posizione. 

Il Genoa conquista la salvezza dominando il primo tempo contro un remissivo Verona e gestisce senza affanni il vantaggio nella ripresa nonostante l'inferiorità numerica. 

VOTI FANTACALCIO GENOA

VOTI FANTACALCIO HELLAS VERONA

PAGELLE FANTACALCIO GENOA

PAGELLE FANTACALCIO HELLAS VERONA

ANALISI ASSIST FANTACALCIO GENOA-HELLAS VERONA

MARCATORI
...in caricamento...
Genoa (3-5-2)
Perin, Zapata C., Romero, Masiello, Ankersen, Lerager, Behrami, Jagiello (83' Cassata), Criscito (22' Barreca), Pandev (82' Pinamonti), Sanabria (63' Goldaniga)
ALL.: Nicola
Verona (3-4-2-1)
Radunovic, Rrahmani, Gunter (74' Salcedo E.), Dimarco, Lazovic, Amrabat, Miguel Veloso, Faraoni, Pessina (45' Borini), Eysseric, Di Carmine (46' Pazzini)
ALL.: Juric

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE