Quantcast
Verona-Parma, : tabellino, voti, assist pagelle per il Fantacalcio

Serie A - Verona-Parma

Stadio: Marcantonio Bentegodi

Arbitro: Valeri

  mer, 01 lug ore 21:45

Verona-Parma (Getty Images)

Verona

Verona
3-2

CONCLUSA

Parma

Parma

Verona-Parma, la sintesi del match

Al Bentegodi andava di scena uno scontro diretto per l'Europa League. Dirlo ad inizio anno era impossibile, ma quest'oggi le due compagini si sono ritrovate in campo per continuare a coltivare i propri sogni europei. Juric e D'Aversa non hanno risparmiato sorprese di formazione, attuando un po' di turnover.

Il primo tempo di Verona-Parma

La prima frazione di gioco inizia subito con uno squillo da parte degli ospiti. Buona percursione di Gagliolo che arriva anche al tiro, che finisce però di poco sopra la traversa. Il Parma sembra nettamente più pimpante e dopo poco riesce anche a trovare la rete del vantaggio: al 14esimo arriva infatti una vera e propria perla di Dejan Kulusevski. Il gioiello di proprietà della Juventus salta prima secco Amrabat e poi ubriaca nel vero senso della parola il povero Rrahmani.

Il Verona non riesce a reagire e appare anche abbastanza fuori forma. Le azioni offensive degli scaligeri non trovano una fine concreta. La prima vera grande occasione è firmata Rrahmani, che di testa prende la traversa. Il legno sveglia leggermente i padroni di casa che iniziano ad attaccare con maggiore frequenza e alla fine arriva anche il gol del pareggio. Lo firma Di Carmine su calcio di rigore: l'ex Fiorentina dopo esserselo guadagnato su un'ingenuità di Bruno Alves. Termina così il primo tempo sul risultato di 1-1.

Verona-Parma, il secondo tempo

Inizia la seconda frazione ma con una muscia diversa: Juric effettua subito 3 cambi e ciò porta linfa nuova alla compagine scaligera. Così al minuto numero 54 arriva addirittura la rete del vantaggio dei padroni di casa: splendida la rete di Zaccagni, entrato al posto di Di Carmine. Il numero 20 si accentra, punta Kulusevski e scaglia verso la porta di Sepe un destro che si infila nell'angolino.

La partita aumenta nettamente d'intensità e di conseguenza anche le occasioni da rete. Il Parma come al solito è più concreto e riesce subito a pareggiare sfruttando un'indecisione di Silvestri: solita azione travolgente di Kulusevski che lascia andare il destro in un tiro non proprio irresistibile. Il portiere del Verona respinge male e Gagliolo anticipa alla grande Faraoni bruciandolo sullo scatto. E' 2-2.

Non è finita però, anzi: le due squadre continuano ad offendersi a vicenda, sfiorando il gol rispettivamente con Verre per il Verona e Kulusevski per il Parma. Alla fine è la compagine di casa però ad andare in vantaggio grazie al neo entrato Pessina. Al termine di un contropiede condotto alla grande da Verre, Karamoh e Darmian seguono il pallone e vanno a vuoto e Pessina da solo dinanzi alla porta batte Sepe.

Alla fine termina così, con una vittoria fondamentale per il Verona che continua a sognare l'Europa League.

VOTI FANTACALCIO VERONA

VOTI FANTACALCIO PARMA

PAGELLE FANTACALCIO VERONA

PAGELLE FANTACALCIO PARMA

ASSIST FANTACALCIO VERONA-PARMA

Kulusevski contro Empereur (Getty Images)
Kulusevski contro Empereur (Getty Images)
MARCATORI
...in caricamento...
Verona (3-4-2-1)
Silvestri, Rrahmani, Gunter, Dawidowicz (46' Empereur), Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Dimarco (47' Lazovic), Verre (84' Badu), Borini (65' Pessina), Di Carmine (48' Zaccagni)
ALL.: Juric
Parma (4-3-3)
Sepe, Laurini (77' Darmian), Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Hernani (86' Siligardi), Barilla' (50' Kurtic), Brugman, Kulusevski, Cornelius (49' Gervinho), Caprari (61' Karamoh)
ALL.: D'aversa

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE