Quantcast
Venezia-Spezia 1-2: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Venezia-Spezia 4ª giornata

Stadio: Penzo

Arbitro: Abisso

  dom, 19 set ore 15:00

Venezia-Spezia 1-2: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio (Getty Images)

Colpaccio dello Spezia che al 94' con Bourabia trova il gol vittoria in casa del Venezia: finisce 1-2 il match del Penzo valevole per la 4a giornata di Serie A. Quando tutto sembrava portare ad un pareggio, figlio dei gol di Bastoni e Ceccaroni, ecco che l'ex Sassuolo con una sassata regala tre punti pesantissimi allo Spezia mentre il Venezia ha tanto da recriminare.

Venezia-Spezia 1-2: cronaca del primo tempo

Zanetti si affida ad Henry supportato da Johnsen ed Okereke con Vacca in cabina di regia; Thiago Motta invece piazza Sala e Ferrer in mediana e Maggiore a supporto della punta Antiste. La partita fatica a decollare perché nessuna delle due concede molti spazi. Ma al 14' arriva la fiammata dello Spezia: Maggiore serve al limite dell'area Bastoni, il cui sinistro colpisce il palo e si infila in rete per lo 0-1. Il gol blocca il Venezia che fatica a scuotersi, poi al 20' Busio, servito da Johnsen, spedisce di poco fuori il pallone. Dopo 23 minuti Erlic deve uscire per un infortunio muscolare, al suo posto in campo Hristov. Ancora Johnsen in evidenza: il norvegese offre un bel pallone ad Henry che tira al volo ma non inquadra la porta. Stesso esito per la conclusione di Verde al 34'. Nel finale di primo tempo il ritmo si alza ma i due portieri rimangono sostanzialmente inoperosi.

Venezia-Spezia 1-2: cronaca del secondo tempo

Nessun cambio all'intervallo, si riparte con gli stessi 22 che hanno chiuso la prima frazione. Prima chance della ripresa per Okereke che viene fermato all'ultimo da Bastoni. Al 55' Zanetti si gioca la carta Peretz per uno spento Crnigoj. Partita che si accende all'improvviso al 60' con il pareggio del Venezia: punizione di Busio, colpo di testa di Ceccaroni su cui Zoet non può nulla. La rete scuote il Venezia che pare davvero un'altra squadra mentre lo Spezia passa qualche minuto di timore. L'ingresso di Aramu e Forte dà nuova linfa all'attacco dei padroni di casa e lo stesso Aramu non va lontano dal palo su punizione. Motta butta dentro Manaj nel tentativo di dare più forza all'attacco e poi Nzola e Bourabia. La stanchezza si fa sentire e la paura di non perdere sembra prendere il sopravvento. Ma al 94' Bourabia recupera palla a metà campo e dal limite dell'area scarica un destro potente su cui Maenpaa non può nulla. È il gol che vale i 3 punti per lo Spezia.

Venezia-Spezia: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Venezia-Spezia, gara valida per la 4ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO VENEZIA

VOTI FANTACALCIO SPEZIA

PAGELLE FANTACALCIO VENEZIA

PAGELLE FANTACALCIO SPEZIA

ANALISI ASSIST FANTACALCIO VENEZIA-SPEZIA

L'esultanza dello Spezia per il gol partita di Bourabia (Getty Images)
L'esultanza dello Spezia per il gol partita di Bourabia (Getty Images)

4ª giornata di Serie A, Venezia-Spezia, formazioni e marcatori

MARCATORI
...in caricamento...
Venezia (4-3-3)
Maenpaa, Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Molinaro, Crnigoj (55' Peretz), Vacca (75' Heymans), Busio (76' Kiyine), Okereke (62' Aramu), Henry (62' Forte), Johnsen
ALL.: Zanetti
Spezia (4-2-3-1)
Zoet, Amian, Erlic (23' Hristov), Nikolaou, Bastoni S., Ferrer, Sala (70' Manaj), Verde (78' Nzola), Maggiore (78' Bourabia), Gyasi, Antiste (78' Podgoreanu)
ALL.: Thiago Motta

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE