Quantcast
Sassuolo - Milan 1-2: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Sassuolo-Milan 13ª giornata

Stadio: Mapei Stadium

Arbitro: Mariani

  dom, 20 dic ore 15:00

Sassuolo - Milan 1-2: l'esultanza con linguaccia di Saelemaekers (Getty Images)

Vittoria importante per il Milan al Mapei Stadium nella partita valida per la 13ª giornata del campionato di Serie A. Leao segna il gol più veloce della storia della A dopo 6,66 secondi, il VAR frena Calhanoglu e poi Saelemaekers chiude i conti già al 26'. Vano il gol di Berardi nel finale. Milan sempre primo.

Sassuolo - Milan 1-2, cronaca del primo tempo

De Zerbi rilancia Defrel (panchina per Caputo) e rimpiazza Locatelli con Maxime Lopez. In attacco si rivede anche Djuricic. Pioli perde anche Rebic e si affida davanti a Leao, con il portoghese che va in gol in poco più di 6 secondi, battendo il record di Paolo Poggi di 8 stabilito nel 2001. Geniale la giocata di Calhanoglu e freddo il 17 per il terzo gol in campionato, arrivato con la complicità della difesa neroverde. Al 9' Calhanoglu cala il bis su assist di Leao, ma il VAR annulla per un fuorigioco millimetrico sul primo lancio di Kalulu per Saelemaekers. La primissima risposta del Sassuolo arriva al 23' con un mancino di Berardi che non mette paura a Donnarumma. Il Milan è troppo per la squadra di De Zerbi e il raddoppio arriva con un comodo appoggio di Saelemaekers dopo una sgroppata inarrestabile di uno scatenato Theo Hernandez. I padroni di casa provano a rimettersi in carreggiata, ma Berardi sbatte sul muro Romagnoli e Traoré sfiora solo l'incrocio dei pali. Prima del duplice fischio c'è spazio per un destro di Leao fuori non di molto.

Sassuolo - Milan 1-2, cronaca del secondo tempo

Nella ripresa De Zerbi inserisce Caputo e Kyriakopoulos, mentre Pioli lascia per precauzione Tonali (contusione) negli spogliatoi; al suo posto Krunic. Il Sassuolo abbozza una reazione, ma la difesa del Milan tiene bene. De Zerbi ci prova anche con Boga e Muldur per Djuricic e Toljan, ma gli uomini di Pioli non vanno mai in affanno. Il copione della partita non cambia, con il Sassuolo a far girare il pallone e il Milan a ripartire sulla spinta del solito Hernandez. Da una delle sue sgroppate nasce un pericolo: rabona di Leao, Consigli respinge su Saelemaekers che spara alto da buona posizione. Quando il Sassuolo riesce a centrare lo specchio della porta del Milan, Donnarumma si supera bloccando un tiro deviato di Bourabia; sul rovesciamento di fronte Leao inventa per Hauge, che chiama alla grande risposta Consigli. Nel finale guizzo di Boga, che si guadagna una punizione, trasformata da Berardi con deviazione determinante di Hauge. Troppo tardi; il Milan vince confermandosi al primo posto e avvicinandosi all'obiettivo di chiudere il 2020 in vetta. Per il Sassuolo sconfitta che certifica un momento di difficoltà.

Sassuolo - Milan 1-2: voti, pagelle e assist fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Sassuolo - Milan, gara valida per la 13ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO SASSUOLO

VOTI FANTACALCIO MILAN

PAGELLE FANTACALCIO SASSUOLO

PAGELLE FANTACALCIO MILAN

ANALISI ASSIST FANTACALCIO SASSUOLO - MILAN

Leao esulta per il gol dello 0-1, il più veloce della storia della A (Getty)
Leao esulta per il gol dello 0-1, il più veloce della storia della A (Getty)

13ª giornata di Serie A, Sassuolo - Milan 1-2: formazioni e marcatori

MARCATORI
...in caricamento...
Sassuolo (4-2-3-1)
Consigli, Toljan (61' Muldur), Marlon, Ferrari G., Rogerio (46' Kyriakopoulos), Bourabia, Lopez M., Berardi, Traore' Hj. (87' Obiang), Djuricic (57' Boga), Defrel (47' Caputo)
ALL.: De Zerbi
Milan (4-2-3-1)
Donnarumma G., Calabria, Kalulu, Romagnoli, Hernandez T., Kessie', Tonali (48' Krunic), Saelemaekers (79' Castillejo), Diaz B. (58' Hauge), Calhanoglu (86' Maldini), Rafael Leao
ALL.: Pioli

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE