Quantcast
Salernitana-Napoli 0-1: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Salernitana-Napoli 11ª giornata

Stadio: Arechi

Arbitro: Fabbri

  dom, 31 ott ore 18:00

Salernitana-Napoli 0-1: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio (Getty Images)

Una rete di Zielinski nel secondo tempo permette al Napoli di espugnare l'Arechi e battere la Salernitana nel derby campano dell'11a giornata di Serie A. Gli azzurri sono stati poco brillanti ma hanno saputo essere cinici e hanno saputo soffrire contro i granata che ci hanno messo tanto cuore. Espulsi Kastanos e Koulibaly. Napoli che resta in testa, Salernitana sempre nella coda della classifica.

Salernitana-Napoli 0-1, cronaca del primo tempo

Colantuono si affida al match winner di Venezia Schiavone in mezzo al campo e a Gondo come partner di Bonazzoli in attacco; Spalletti, senza Osimhen e con Insigne in panchina, rilancia dal 1' Mertens con Politano e Lozano ai suoi lati. Parte forte il Napoli che cerca di fare subito la voce grossa mentre la Salernitana ha difficoltà a ripartire quando recupera il pallone. Prima chance per gli ospiti all'8' con Zielinski che solo davanti a Belec manda alto. Due minuti dopo invitante palla di Politano per Lozano che di testa non inquadra la porta. Il dominio dei partenopei è evidente ma manca qualità negli ultimi 16 metri per impensierire davvero Belec; di contro i granata hanno sempre il problema dell'efficacia dei passaggi per ripartire con pericolosità. Prima dell'intervallo da segnalare solo un tentativo velleitario di Bonazzoli al 38' che fa appena il solletico ad Ospina. 

Salernitana-Napoli 0-1, cronaca del secondo tempo

L'inizio della ripresa vede una Salernitana più determinata e aggressiva mentre il Napoli appare stanco ed aumenta anche l'imprecisione in sede di palleggio. Le occasioni latitano e allora Spalletti prova a modificare qualcosa inserendo Elmas e Petagna per gli spenti Lozano e Mertens. E subito al 61' arriva il gol del vantaggio: azione confusa, con Petagna che colpisce la traversa e sulla ribattuta Mario Rui mette in mezzo dove c'è Zielinski più lesto di tutti a colpire il pallone e battere Belec. La contromossa di Colantuono è Simy per un acciaccato ed esausto Gondo. Al 70' le cose si complicano per i padroni di casa con l'espulsione di Kastanos per un duro intervento su Anguissa. Ma la superiorità numerica del Napoli dura solo 7 minuti: Ribery imbecca in profondità Simy fermato fallosamente da Koulibaly ed è rosso anche il difensore. Sulla punizione Ribery punta il palo ma trova un ottimo Di Lorenzo, abbassatosi appositamente sulla linea di porta. Il finale è tutto di marca Salernitana che cerca l'assalto all'arma bianca e Gagliolo al 96' ha la grande chance con Ospina fuori dai pali ma l'ex Parma manda fuori. Il triplice fischio finale poco dopo sancisce la vittoria del Napoli.

Salernitana-Napoli: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Salernitana-Napoli, gara valida per la 11ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO SALERNITANA

VOTI FANTACALCIO NAPOLI

PAGELLE FANTACALCIO SALERNITANA

PAGELLE FANTACALCIO NAPOLI

ASSIST FANTACALCIO SALERNITANA-NAPOLI

Occasione per Lozano nel primo tempo (Getty Images)
Occasione per Lozano nel primo tempo (Getty Images)

11ª giornata di Serie A, Salernitana-Napoli, formazioni e marcatori

MARCATORI
61' ZIELINSKI
Salernitana (4-3-1-2)
Belec, Zortea, Strandberg, Gyomber, Ranieri L. (87' Gagliolo), Schiavone (87' Djuric), Di Tacchio, Kastanos, Ribery, Bonazzoli (71' Obi), Gondo (64' Simy)
ALL.: Colantuono
Napoli (4-3-3)
Ospina, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui, Zambo Anguissa, Ruiz, Zielinski (95' Zanoli), Politano (80' Juan Jesus), Mertens (60' Petagna), Lozano (60' Elmas)
ALL.: Spalletti

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE