Quantcast
Parma-Juventus 0-4: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio

Serie A - Parma-Juventus 13ª giornata

Stadio: Tardini

Arbitro: Calvarese

  sab, 19 dic ore 20:45

I festeggiamenti dei giocatori della Juventus dopo il primo gol di Ronaldo (Getty Images).

La Juventus reagisce subito ed in maniera perentoria al pareggio interno contro l'Atalanta asfaltando facilmente il Parma di Liverani, mai davvero in partita eccezion fatta per un'occasione capitata a inizio match sui piedi di Kucka. Sorride Pirlo, che mette nel mirino il Milan in attesa dei prossimi scontri diretti.

Parma-Juventus 0-4, cronaca del primo tempo

La Juve macina gioco sin dai primi minuti, ma la prima vera occasione del match è di marca parmense, con Kucka pescato ottimamente da Kurtic sul secondo palo: il destro del centrocampista slovacco, oggi schierato a destra nel tridente offesivo, viene però ottimamente parato da Buffon. I bianconeri rispondono due minuti dopo con una conclusione da ottima posizione di Bentancur facilmente parata a terra da Sepe. Il gol è nell'aria ed alla fine arriva: discesa sulla sinistra di Alex Sandro, cross basso ed arretrato su cui piomba il grande ex Kulusevski, che brucia la marcatura di Gagliolo e Kurtic e piazza in buca d'angolo col sinistro il gol del vantaggio.

La Juve, al contrario di quanto fatto nelle precedenti uscite stagionali, fiuta subito l'odore del sangue ed azzanna la partita trovando il raddoppio tre minuti dopo il gol del vantaggio con un perentorio stacco di testa di Ronaldo su un cross al bacio di Morata. Ventisette minuti e partita già in ghiaccio.

Il Parma è troppo tramortito per reagire e la Juve controlla agevolmente la partita creando svariate occasioni per calare il tris, con Bonucci che proprio sul finire della prima frazione si divora un gol da pochi passi sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Solo Juve in campo.

Parma-Juventus 0-4, cronaca del secondo tempo

I rimpianti per l'errore di Bonucci durano il tempo di un caffè, visto che la Juve trova il gol del tre a zero neanche tre minuti dopo il fischio d'inizio della ripresa: palla recuperata da Bentancur in mezzo al campo, ripartenza sull'asse Morata-Ramsey e palla in profondità per Ronaldo che, dalla sua mattonella sul lato sinistro dell'area di rigore trova l'angolo lontano battendo ancora una volta Sepe.

I padroni di casa hanno un sussulto con Kucka due minuti dopo ma il suo tiro è ancora una volta parato da Buffon. La Juve sfiora a più riprese il gol del poker con Morata e Bentancur, ma le conclusioni dei giocatori bianconeri non centrano lo specchio della porta. Stessa sorte per Gagliolo al minuto settantacinque sull'ennesima imbeccata di Kurtic. 

Le occasioni continuano a fioccare nella metà campo parmense ed alla fine arriva anche il gol del quattro a zero siglato da Alvaro Morata, abile a trovare l'angolo lontano con un bel colpo di testa su cross di Bernardeschi dalla sinistra. 

Pirlo può sorridere: la Juventus domina e per la prima volta in stagione sembra davvero una corazzata invincibile.

 

Parma-Juventus: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Parma-Juventus, gara valida per la 13ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO PARMA 

VOTI FANTACALCIO JUVENTUS 

PAGELLE FANTACALCIO PARMA 

PAGELLE FANTACALCIO JUVENTUS 

ASSIST FANTACALCIO PARMA-JUVENTUS

Ronaldo piazza il pallone alle spalle di Sepe per la sua personale doppietta (Getty).
Ronaldo piazza il pallone alle spalle di Sepe per la sua personale doppietta (Getty).

13ª giornata di Serie A, parma-juventus, formazioni e marcatori

MARCATORI
...in caricamento...
Parma (4-3-3)
Sepe, Iacoponi (60' Busi), Osorio, Bruno Alves, Gagliolo, Kurtic (85' Brugman), Sohm, Hernani, Kucka (61' Cyprien), Cornelius (62' Inglese), Gervinho (46' Karamoh)
ALL.: Liverani
Juventus (4-4-2)
Buffon, Danilo, Bonucci (76' Cuadrado), De Ligt, Alex Sandro, Kulusevski, Bentancur, Mckennie (77' Portanova), Ramsey (68' Bernardeschi), Morata, Ronaldo (82' Chiesa)
ALL.: Pirlo

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE