Quantcast
Napoli-Roma 4-0: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Napoli-Roma 9ª giornata

Stadio: Diego Armando Maradona

Arbitro: Di Bello

  dom, 29 nov ore 20:45

Insigne dedica il gol a Maradona (Getty Images)

Troppo Napoli per la Roma nella 9ª giornata del campionato di Serie A. Allo Stadio San Paolo, che fra poco verrà intitolato a Diego Armando Maradona, la squadra di Gattuso omaggia la memoria del Dio del Calcio e asfalta la truppa giallorossa con i gol di Insigne, Fabian Ruiz, Mertens e Politano.

Napoli-Roma 4-0, cronaca del primo tempo

Gattuso rilancia Zielinski alle spalle di Mertens e inserisce Demme al posto di Bakayoko; Fonsecaritrova Dzeko e piazza Cristante al centro della difesa a 3. Il primo squillo è di Pedro ma poi è il Napoli a prendere in mano il pallino del gioco, con Lozano ad armare il destro di Mertens che finisce fuori. Una carambola sullo stinco di Insigne poco dopo fa sfiorare il vantaggio agli azzurri, questa sera con la maglia a strisce bianche per omaggiare l'Argentina di Maradona. Il Napoli domina e alla mezz'ora passa con una punizione dal vertice dell'area di rigore di Insigne che trova Mirante leggermente impreparato. Punizione procurata da Mertens (giallo a Ibanez) al termine di un'azione scaturita da un'ottima chiusura difensiva nientemeno che di Lozano. Il capitano del Napoli festeggia il gol baciando una maglia di Maradona. Il Napoli domina la scena e Mirante si riscatta allungandosi sul diagonale di Mertens, che mette a nudo le difficoltà di Ibanez. Il primo tempo finisce così 1-0, un risultato che sta anche stretto ai padroni di casa.

Napoli-Roma 4-0, cronaca del secondo tempo

Dopo Mancini nel primo tempo (dentro Juan Jesus), Fonseca perde anche Veretout, che resta negli spogliatoi per un problema al bicipite femorale sinistro; al suo posto Villar. Il Napoli continua a dipingere trame di gioco, con Lozano che scarica su Mirante l'assist di Mertens, provocando la rabbia di Zielinski solo in area di rigore. La partita non c'è mai, Meret è uno spettatore non pagante grazie a una difesa granitica. Col tempo gli uomini di Gattuso con qualità chiudono la partita. Il raddoppio è di Fabian Ruiz, che sorprende Mirante con un tiro dalla distanza su appoggio di Insigne, liberato da una giocata sublime di Mario Rui. La difesa della Roma scricchiola e il passaggio alla retroguardia a 4 non aiuta, con i partenopei che calano il tris con Mertens, abile a sfruttare una respinta difettosa di Mirante su destro dalla distanza di Elmas, appena entrato. Il Napoli tracima e trova anche il poker con Politano, che vince un paio di rimpalli, irrompe in area, salta Mirante e deposita nella rete sguarnita. Gattuso ottiene le sue risposte dai suoi e vola a quota 17 punti, agganciando proprio la Roma e quella Juventus che si trova lì per effetto della vittoria a tavolino (e del punto di penalizzazione degli azzurri) contro il Napoli.

Napoli-Roma 4-0: voti, pagelle e assist per il fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Napoli-Roma, gara valida per la 9ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO NAPOLI

VOTI FANTACALCIO ROMA

PAGELLE FANTACALCIO NAPOLI

PAGELLE FANTACALCIO ROMA

ANALISI ASSIST FANTACALCIO NAPOLI-ROMA

Il minuto di silenzio in onore di Diego Armando Maradona (Getty)
Il minuto di silenzio in onore di Diego Armando Maradona (Getty)

9ª giornata di Serie A, Napoli-Roma 4-0: formazioni e marcatori

MARCATORI
...in caricamento...
Napoli (4-2-3-1)
Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui, Ruiz, Demme (83' Lobotka), Lozano (67' Politano), Zielinski (78' Elmas), Insigne, Mertens (84' Petagna)
ALL.: Gattuso
Roma (3-4-2-1)
Mirante, Ibanez, Cristante, Mancini (38' Juan Jesus), Karsdorp, Veretout (46' Villar), Pellegrini Lo. (79' Mayoral), Spinazzola, Mkhitaryan, Pedro, Dzeko (71' Carles Perez)
ALL.: Fonseca

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE