Quantcast
Milan - Atalanta 2-0: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio

Serie A - Milan-Atalanta 37ª giornata

Stadio: Giuseppe Meazza

Arbitro: Orsato

  dom, 15 mag ore 18:00

Milan - Atalanta 2-0: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio (Getty Images)

Il Milan non sbaglia in casa e rifila due gol all'Atalanta nella partita valida per la 37.a giornata di Serie A. Decide il solito guizzo di Rafael Leao, prima del gol da antologia di Theo Hernandez, che vale più di mezzo Scudetto.

Milan - Atalanta 2-0, cronaca del primo tempo

Pioli sceglie Saelemaekers e Krunic insieme a Leao e Giroud. Gasperini rilancia dal 1' Pessina e Hateboer, con Muriel unica punta. L'avvio del Milan è quello grintoso della squadra che vuole centrare un obiettivo importante, ma le conclusioni verso la porta di Musso non sono il massimo della pericolosità, con Leao e Giroud che sembrano avere le polveri bagnate. Dall'altra parte Zappacosta mette spesso in difficoltà Calabria e Muriel prova a creare i grattacapi maggiori, nonostante lo spavento per una leggera distorsione alla caviglia. Il tiro del colombiano parato in maniera plastica da Maignan è l'occasione principale di un primo tempo tatticamente bloccato. L'ennesimo guizzo di Leao si rivela però senza esito. Nel finale di tempo protesta di Giroud per un contatto in area con Djimsiti, ma Orsato lascia proseguire.

Milan - Atalanta 2-0, cronaca del secondo tempo

Nella ripresa il copione non cambia più di tanto e le prime occasioni da gol arrivano dagli esterni difensivi. Prima Zappacosta trova il muro rossonero dopo una bella iniziativa, poi Theo Hernandez regala solo l'illusione del gol con una punizione ben calciata. Come successo contro la Fiorentina, nel momento propizio per gli avversari, colpisce Rafael Leao. Kalulu recupera palla su Malinovskyi, Messias innesca la velocità del portoghese, che svernicia Koopmeiners e la piazza sotto le gambe di Musso. Nell'Atalanta entra Zapata al posto di Muriel, e il colombiano con l'ausilio di Malinovskyi crea un paio di occasioni potenziali niente male, ma sprecate. Il Milan si conferma grande squadra e colpisce ancora, senza pietà; recupera palla Krunic e poi Hernandez si inventa un gol fantasmagorico, portando a spasso tutta la difesa e calciando all'angolino il pallone che vale mezzo Scudetto. Ci mette la firma anche Maignan, che stoppa con le gambe Zapata. Finisce così in gloria per il pubblico rossonero, che comincia davvero ad assaporare il gusto dell'impresa. Ora manca un punto, salvo regali da Cagliari stasera.

Milan - Atalanta 2-0: voti, pagelle e assist per il fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Milan - Atalanta 2-0, gara valida per la 37ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO MILAN

VOTI FANTACALCIO ATALANTA

PAGELLE FANTACALCIO MILAN

PAGELLE FANTACALCIO ATALANTA

ANALISI ASSIST FANTACALCIO MILAN - ATALANTA

Milan - Atalanta 2-0, Muriel contro Tomori (Getty)
Milan - Atalanta 2-0, Muriel contro Tomori (Getty)

37ª giornata di Serie A, Milan - Atalanta 2-0: formazioni e marcatori

MARCATORI
57' RAFAEL LEAO, 75' HERNANDEZ T.
Milan (4-2-3-1)
Maignan, Calabria (81' Florenzi), Kalulu, Tomori, Hernandez T., Kessie', Tonali (63' Bennacer), Saelemaekers (54' Messias), Krunic (81' Bakayoko), Rafael Leao, Giroud (55' Rebic)
ALL.: Pioli
Atalanta (3-4-2-1)
Musso, De Roon, Palomino (79' Scalvini), Djimsiti, Hateboer (79' Demiral), Freuler, Koopmeiners, Zappacosta, Pessina (70' Boga), Pasalic (55' Malinovskyi), Muriel (55' Zapata D.)
ALL.: Gasperini

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE