Quantcast
Juventus-Inter 3-2: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Juventus-Inter 37ª giornata

Stadio: Allianz Stadium

Arbitro: Calvarese

  sab, 15 mag ore 18:00

Juventus-Inter 3-2: cronaca, tabellino e voti del Fantacalcio (Getty Images)

La Juventus batte l'Inter e si rilancia in chiave Champions League. In una gara rocambolesca, i bianconeri sfruttano la super-prestazione di Juan Cuadrado, autore di una doppietta; partita con 3 rigori, 2 espulsi e 5 gol. Finisce 3-2 tra Juventus e Inter, a segno anche Ronaldo e Lukaku, oltre a un'autorete di Chiellini.

Juventus-Inter 3-2, cronaca del primo tempo

Pirlo sceglie Kulusevski per affiancare Cristiano Ronaldo, gli esterni di centrocampo sono Cuadrado e Chiesa. Conte risponde con la difesa titolare, a centrocampo Eriksen e Barella ai lati di Brozovic; in avanti i soliti Lukaku e Lautaro Martinez.

Juventus più convinta nel primo tempo. All'11' Skriniar è fondamentale nel respingere una conclusione a botta sicura di Kulusevski, al 21' è De Vrij a chiudere in angolo sempre sullo svedese. I bianconeri passano in vantaggio al 24': rigore concesso per fallo di Darmian su Chiellini, Ronaldo si lascia ipnotizzare da Handanovic, ma sulla respinta lo stesso portoghese deposita in rete. L'Inter reagisce, trovando il pareggio dal dischetto al 35' con Lukaku, dopo un pestone di De Ligt ai danni di Martinez. Al 41' Danilo non trova la porta con un tocco in allungo, al 43' Chiesa lascia partire un tiro violento, respinto da Skriniar. A pochi secondi dall'intervallo Cuadrado conclude dal limite, la deviazione di Eriksen inganna Handanovic e si insacca: 2-1 per la Juventus al 45'.

Juventus-Inter 3-2, cronaca del secondo tempo

Si riparte con Perisic al posto di un negativo Darmian. L'Inter va vicina al pareggio grazie a un'uscita folle di Szczesny, poi al 51' con un gran destro di Lautaro Martinez, che termina alto di poco. Al 55' Bentancur, già ammonito, stende Lukaku lanciato verso l'area: per Calvarese ci sono gli estremi per il giallo e l'uruguaiano va sotto la doccia. Sulla susseguente punizione Eriksen prova a sorprendere Szczesny, il polacco blocca facilmente. Da quel momento la partita cambia: l'Inter palleggia senza trovare sbocchi, la Juventus si difende con ordine e prova a ripartire in velocità. Al 74' De Ligt chiude all'ultimo su cross di Hakimi, al 76' ci prova Perisic, senza fortuna; all'82' l'occasione migliore del match, con Vecino che schiaccia di testa e Szczesny che risponde da campione. Nel finale succede di tutto: l'Inter pareggia con un'autorete di Chiellini molto contestata dai bianconeri, poi è concesso un rigore per atterramento di Cuadrado in area; sul dischetto si presenta lo stesso colombiano, che spiazza Handanovic. Nel finale espulso anche Brozovic per doppio giallo, finisce 3-2 per la Juventus contro l'Inter.

Juventus-Inter: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Juventus-Inter, gara valida per la 37ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO INTER

VOTI FANTACALCIO JUVENTUS

PAGELLE FANTACALCIO INTER

PAGELLE FANTACALCIO JUVENTUS

ASSIST FANTACALCIO JUVENTUS-INTER

Juventus-Inter 3-2, cronaca e tabellino (Getty Images)
Juventus-Inter 3-2, cronaca e tabellino (Getty Images)

37ª giornata di Serie A, Juventus-Inter: formazioni e marcatori

MARCATORI
...in caricamento...
Juventus (4-4-2)
Szczesny, Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro, Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa (70' Demiral), Kulusevski (57' Mckennie), Ronaldo (70' Morata)
ALL.: Pirlo
Inter (3-5-2)
Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni (80' Vecino), Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen (73' Sensi), Darmian (46' Perisic), Lukaku, Martinez L.
ALL.: Conte

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE