Quantcast
Genoa-Milan 2-2: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio

Serie A - Genoa-Milan 12ª giornata

Stadio: Luigi Ferraris

Arbitro: Orsato

  mer, 16 dic ore 20:45

Genoa-Milan 2-2: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio (Getty Images)

Dopo il pari casalingo in rimonta contro il Parma, per il Milan di Stefano Pioli è tempo di tornare a vincere e per farlo deve tornare a vivere incubi e incertezze che da tempo non si prospettavano dinanzi ai rossoneri. Il Genoa di Maran, infatti, è l'ultima squadra in grado di sconfiggere il Diavolo prima che Ibrahimovic e soci non iniziassero l'ottimo filotto di match che gli hanno permesso di conquistare prima la qualificazione in Europa League e, oggi, la testa della classifica. Per mantenere il tanto agognato primato i rossoneri devono ottenere pieno bottino, ma quest'oggi non sarà semplice; questa notte, allo Stadio Marassi di Genova, sarà battaglia.

Maran schiera i suoi con il canonico 4-4-2 delle ultime apparizioni con Perin tra i pali, Ghiglione, Goldaniga, Bani e Masiello in difesa. A centrocampo vi sono Pjaca, Lerager, Sturaro e Pellegrini che torna dal 1’ in campo. In avanti Shomurodov in tandem offensivo con Destro

Stefano Pioli non recupera gli infortunati, ma conferma il medesimo modulo delle ultime uscite. È 4-2-3-1 con Donnarumma estremodifensore, Calabria, Kalulu, Romagnoli e Dalot in difesa, quest’ultimo che prende il posto di Theo Hernandez; Tonali e Kessie a centrocampo Castillejo, Calhanoglu e Leao alle spalle del riferimento offensivo, Rebic.

Genoa-Milan, cronaca del primo tempo

Dopo le formalità di rito, è tutto pronto: si parte! Subito Milan pericoloso, al 10' con Castillejo che ci prova col sinistro, ma la conclusione termina a lato. Doppio dribbling di Rebic due minuti più tardi, ma Bani tiene bene. Al 22' Calhanoglu conquista e batte un calcio di punizione da ottima posizione, ma Perin non si fa sorprendere sul palo di competenza. Ci prova Destro al 36', per la migliore occasione dei suoi, ma il destro termina di poco fuori. Replica ancora Rebic 1' più tardi, ma Perin è attento e preciso e gli evita la gloria e soprattutto il vantaggio dei rossoneri. Dopo i primi minuti di studio adesso il match è vivo e vibrante, ma non c'è più tempo e si va negli spogliatoi sul punteggio a occhiali: tra Genoa e Milan è 0-0.

Genoa-Milan, cronaca del secondo tempo

Nella ripresa si riparte con un cambio per i padroni di casa: fuori Pellegrini, dentro Czyborra. Inizia bene il Genoa e dopo 2' trova il vantaggio: conclusione improvvisa di Shomurodov sulla quale Donnarumma compie una prodezza, ma il più reattivo è Mattia Destro che segna il classico gol dell'ex per il vantaggio del Grifone. Passano appena 5' e Calabria, dopo aver ricevuto da Calhanoglu trova il destro vincente che sorprende Perin e porta il risultato sul pari. La ripresa è vibrante e dopo una girandola di sostituzioni vede, al 60', ancora il vantaggio dei padroni di casa: Ghiglione per Destro che svetta su Kalulu e riporta i suoi al comando. Il Milan accusa il colpo e non riesce a reagire ma questo Milan non muore mai e al minuto 83 trova il pari con Kalulu sugli sviluppi di un corner, dopo la torre di Romagnoli. Il Genoa non ci sta e sul finire, prima con un super Scamacca, poi con Goldaniga prova a pungere, ma senza successo. Termina qui, dopo 4' di recupero, tra Genoa e Milan è 2-2.

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Genoa-Milan, gara valida per la 12ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO GENOA

VOTI FANTACALCIO MILAN

PAGELLE FANTACALCIO GENOA

PAGELLE FANTACALCIO MILAN

ASSIST FANTACALCIO GENOA-MILAN

MARCATORI
...in caricamento...
Genoa (4-4-2)
Perin, Ghiglione, Goldaniga, Bani, Masiello, Pjaca (68' Melegoni), Lerager, Sturaro (77' Behrami), Pellegrini Lu. (46' Czyborra), Shomurodov (85' Radovanovic), Destro (76' Scamacca)
ALL.: Maran
Milan (4-2-3-1)
Donnarumma G., Calabria, Kalulu, Romagnoli, Dalot, Tonali (78' Diaz B.), Kessie', Castillejo (54' Hauge), Calhanoglu, Rafael Leao, Rebic (55' Saelemaekers)
ALL.: Pioli

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE