Quantcast
Fiorentina-Milan 4-3: cronaca, tabellino e voti del Fantacalcio

Serie A - Fiorentina-Milan 13ª giornata

Stadio: Artemio Franchi

Arbitro: Guida

  sab, 20 nov ore 20:45

Fiorentina-Milan 4-3: cronaca, tabellino e voti del Fantacalcio (Getty Images)

Gol e spettacolo al Franchi di Firenze, per la Fiorentina bottino pieno: 4-3 sul Milan!

Fiorentina-Milan, cronaca del primo tempo

Una scossa al Campionato arriverà da Firenze, la Viola per rimanere aggrappata al treno Europa, il Diavolo per approfittare dei tanti scontri diretti delle pretendenti, tra tutti quello del Napoli, impegnato contro i cugini nerazzurri. È Vlahovic contro Ibrahimovic, Pioli contro il suo passato, ma soprattutto, al Franchi di Firenze è Fiorentina contro Milan. Entrambe le compagini sono fortemente rimaneggiate, Viola in piena emergenza soprattutto in difesa, con l'adattato Venuti schierato al centro della retroguardia in coppia con Igor, ma anche a centrocampo dove manca su tutti Pulgar. Non se la passa di certo meglio il Diavolo con assenze importanti in tutti i reparti, dai pali all'attacco, ma i rossoneri in più occasioni hanno dato modo di saper vincere i momenti di difficoltà e sfruttare le occasioni e anche questa sera proveranno a conquistare l'obiettivo primario, i tre punti.

Dopo in convenevoli di rito è tutto pronto, si parte! Inizio shock per i rossoneri perché al 15' su una palla praticamente in cassaforte Tatarusanu si rende protagonista della più tremenda delle "papere" e, complice la totale assenza di lettura dell'azione da parte di Gabbia, propizia la "zampata" di Duncan che vale il vantaggio della Viola. Il Milan subisce il colpo e la Viola guadagna campo e supremazia di gioco. Nulla vale la serata di spinta e sacrificio di Leao, il portoghese e Ibra sprecano a ripetizione le occasioni create a stento dal Milan e al 47' è Saponara a trovare l'angolo giusto per il raddoppio dei padroni di casa. Si va negli spogliatoi sul 2-0 per la Viola su un Milan irriconoscibile.

Fiorentina-Milan, cronaca del secondo tempo

La seconda frazione inizia con i medesimi 22 in campo già visti nel primo tempo. Il copione è praticamente identico a quello visto nei precedenti 45 minuti di gioco ed è così che al 60' Duncan lancia Vlahovic sulla profondità che approfitta dell'ennesima dormita difensiva di Gabbia, supera Tatarusanu e sigla il tris. Il Milan è al tappeto, ma 1' più tardi follia difensiva dell'ex Bonaventura che regala ad Ibra il pallone che vale il momentaneo 1-3. Neppure il tempo di organizzarsi che un super Leao serve Theo Hernandez, assist al bacio e doppietta di Ibrahimovic che riapre la gara. Girandola di sostituzioni da ambo le parti e match che vive di alti e bassi, ma con un'intensità unica. Fino al minuto 87', quando Vlahovic sfrutta un pallone rubato da Gonzalez su Theo e sigla il poker per i suoi. Il Milan è al tappeto e solo al 97' trova il gol del 4-3 che sarà definitivo. Non c'è più tempo, in un match a dir poco straordinario la Fiorentina ottiene il bottino pieno.

Fiorentina-Milan: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Fiorentina-Milan, gara valida per la 13ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO FIORENTINA

VOTI FANTACALCIO MILAN

PAGELLE FANTACALCIO FIORENTINA

PAGELLE FANTACALCIO MILAN

ASSIST FANTACALCIO FIORENTINA-MILAN

MARCATORI
15' DUNCAN, 47' SAPONARA, 60' VLAHOVIC, 62' IBRAHIMOVIC, 67' IBRAHIMOVIC, 86' VLAHOVIC, 97' VENUTI (autogol)
Fiorentina (4-3-3)
Terracciano, Odriozola, Venuti, Igor, Biraghi, Bonaventura (69' Castrovilli), Torreira, Duncan (93' Maleh), Callejon (69' Gonzalez N.), Vlahovic, Saponara
ALL.: Italiano
Milan (4-2-3-1)
Tatarusanu, Kalulu (57' Florenzi), Kjaer, Gabbia, Hernandez T., Kessie', Tonali (74' Bennacer), Saelemaekers (57' Messias), Diaz B. (57' Giroud), Rafael Leao (80' Krunic), Ibrahimovic
ALL.: Pioli

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE