Quantcast
Cagliari-Verona 1-2: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Cagliari-Verona 35ª giornata

Stadio: Sardegna Arena

Arbitro: Orsato

  sab, 30 apr ore 15:00

Cagliari-Verona 1-2: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio (Getty Images)

La lotta per salvarsi diventa più ardua per il Cagliari, che cede 1-2 al Verona e ora deve guardarsi dal ritorno di Genoa e Salernitana, prossima avversaria. L'Hellas invece con una prestazione molto solida si prende 3 punti che permettono di tenere viva la speranza d'Europa.

Cagliari-Verona 1-2, cronaca del primo tempo

Mazzarri schiera Keita accanto a Joao Pedro, Tudor invece arretra Tameze nel terzetto difensivo. Avvio subito a ritmi elevati con il Verona che ha una buona chance al 5' con Hongla, attento Cragno. E all'8' arriva il gol del vantaggio: Simeone va via sulla destra e mette in mezzo dove c'è Barak che batte Cragno per lo 0-1. La reazione del Cagliari è macchinosa e prevedibile ma soprattutto improduttiva per lunghi minuti. Al 23' punizione dal limite di Marin che va di poco alto, complice la deviazione di Montipò; sugli sviluppi del calcio d'angolo Altare di testa manda sulla traversa. Al 28' chance per il Verona: difesa del Cagliari imbabolata, palla che arriva comodamente a Simeone che però cincischia e permette il recupero di Dalbert. Poi tocca a Faraoni impegnare Cragno con un insidioso tiro sul primo palo. Al 35' fiammata di Joao Pedro che dopo una serie di rimpalli tira e sfiora il palo; la traversa poi dice di no a Keita un minuto dopo. Il Cagliari sembra in grado di poter pareggiare ma al 44' arriva il raddoppio degli ospiti: lancio lungo per Caprari che sul filo del fuorigioco entra in area e con il destro batte Cragno sul palo lontano

Cagliari-Verona 1-2, cronaca del secondo tempo

Ad inizio ripresa dentro Nandez e Rog nel centrocampo del Cagliari e dopo cinque minuti pure Carboni e Pavoletti. I cambi però non producono effetti immediati ma piano piano i padroni di casa crescono e trovano il gol della speranza con una magistrale punizione di Joao Pedro al 58'. I minuti successivi sono di grande euforia e confusione ma passata la burrasca il Verona, complici anche le sostituzioni, riprende in mano le redini della partita. Mazzarri le prova tutte, buttando dentro anche Pereiro, ma la partita pare scivolare via sui binari che predilige l'Hellas. I gialloblu fanno qualche accelerata in attacco ma senza pungere troppo. Il Cagliari fa pure meno, basti pensare che l'unico episodio degno di cronaca è un tiro di Rog all'88' fuori e di parecchio. L'assedio finale dei rossoblu è senza esito, vince con pieno merito il Verona.

Cagliari-Verona: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Cagliari-Verona, gara valida per la 35ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO CAGLIARI

VOTI FANTACALCIO VERONA

PAGELLE FANTACALCIO CAGLIARI

PAGELLE FANTACALCIO VERONA

ASSIST FANTACALCIO CAGLIARI-VERONA

Tameze, tra i migliori in campo, in azione (Getty Images)
Tameze, tra i migliori in campo, in azione (Getty Images)

35ª giornata di Serie A, Cagliari-Verona, formazioni e marcatori

MARCATORI
8' BARAK, 44' CAPRARI, 57' JOAO PEDRO
Cagliari (3-5-2)
Cragno, Goldaniga (50' Carboni), Lovato, Altare, Bellanova (75' Pereiro), Deiola (46' Nandez), Grassi, Marin (46' Rog), Dalbert, Joao Pedro, Keita B. (50' Pavoletti)
ALL.: Mazzarri
Verona (3-4-2-1)
Montipo', Tameze, Casale, Ceccherini (73' Sutalo), Faraoni, Hongla (65' Gunter), Ilic (65' Miguel Veloso), Depaoli, Barak (65' Lasagna), Caprari (83' Retsos), Simeone
ALL.: Tudor

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE