SHARE

Consigli Fantacalcio, i 5 migliori e i 5 peggiori portieri da schierare nella 17.a giornata

Scommesse Strakosha e Sepe, possibile sorpresa in negativo Audero


|

I MIGLIORI 5

HANDANOVIC  - La sfida con il Chievo è insidiosa e nasconde potenziali passi falsi. Nonostante la cura Di Carlo, però, i gialloblu restano una squadra dal potenziale offensivo piuttosto limitato che si scontrerà con la seconda miglior difesa del campionato. Handanovic non può non essere tra i migliori. 

MERET - Torna ancora una volta lui, l'acquisto del mercato estivo, tra i pali. Contro la Spal servirà attenzione e continuità, ma la fiducia sul portiere che giocherà proprio contro i suoi ex compagni e magari sarà spinto a dare qualcosa in più è alta. Forse riposerà Koulibaly, aspetto da tenere in considerazione quando si pensa all'impenetrabilità della squadra azzurra, ma non ci sembra questo un valido motivo per rinunciare a Meret. 

MUSSO - A Milano ha sfoderato un'ottima prestazione, e si è dovuto arrendere soltanto al cucchiaio di Icardi su rigore. Le aspettative sono alte, anche perchè la solidità difensiva mostrata da Nicola c'è. E l'avversario, nonostante il cambio in panchina e l'imprevedibilità di cosa ne consegue, è certamente alla portata. 

SEPE - Qui siamo nel campo del leggero rischio, ma in casa contro il Bologna, chiaramente in difficoltà offensiva, potrebbe essere una ghiotta occasione. Il Parma è reduce da due sberle contro la Samp, anche se Quagliarella, ad onor del vero, sta segnando praticamente contro chiunque. E Sepe, immaginiamo, avrà voglia di riscatto. 

STRAKOSHA - La sconfitta con l'Atalanta ha definitivamente gettato le ombre dello spettro del possibile fallimento sulla stagione biancoceleste. Fin quando Milinkovic e Luis Alberto non faranno quello scatto in avanti la sensazione è che la Lazio continuerà a navigare in acque turbolente, ma è anche vero che davanti al proprio pubblico, contro il Cagliari, ci si deve attendere qualcosa in più. E magari qualche gol subito in meno dietro, dove lo score in campionato resta tutto sommato discreto. 

I PEGGIORI 5 

SORRENTINO - Contro l'Inter, anche se in casa, non sarà semplice. Certo, i nerazzurri vengono da partite in cui i gol non sono certamente abbondati, ed anzi, lo score realizzativo delle ultime uscite ha lasciato molto a desiderare. Ma c'è da dire che la statistica, a volte, non copre i reali rischi fantacalcistici. 

AUDERO - L'Empoli di Iachini funziona. E i gol nelle ultime 5 giornate sono stati 10. Che possa essere la Samp una nuova vittima? 

SPORTIELLO - L'Udinese potrebbe non essere un ostacolo insormontabile, ma rischiare il portiere del Frosinone resta pur sempre un rischio che potrebbe non valere neanche la pena correre. 

OLSEN - L'immagine di quella papera è una ferita ancora troppo recente. 

GOMIS - Contro il Napoli, a Napoli, potrebbe non essere una buona idea.