Schierabilità alta

Berisha: Non una grande stagione per la Spal, ma in casa, questo genere di partite, raramente ha portato grandi sofferenze in termini di gol subiti. Scommettere su Berisha potrebbe ripagarvi. 

Silvestri: ... del resto, anche Silvestri, in Spal - Verona, potrebbe ben figurare. 

Szczesny: Si va sempre sul sicuro. Anche contro un Cagliari mina vagante. 

Schierabilità medio-alta

Strakosha: Il Brescia del Corini 2.0 sembra essere decisamente più cattivo rispetto a quello delle ultime uscite, ma al momento la scelta Strakosha dovrebbe limitare danni eccessivi. 

Pau Lopez: Troppi alti e bassi per il Torino. 

Skorupski: La Fiorentina di Iachini difficilmente, per il poco tempo a disposizione, si presenterà con un calcio super rodato e iper offensivo. Il Bologna non sempre ha brillato in difesa quest'anno, ma la sensazione è che le sortite offensive viola potrebbero essere contenute. ... o forse no?

Gollini: In forma la Dea bergamasca, il Parma dalle grandi assenze incute poco timore. Porticina aperta per Kulusevski.

Donnarumma: Le qualità di Gigio non si discutono. 

Gabriel: E' sicuramente lui la sorpresa della fascia medio alta. Eppure, statisticamente, una giornata buona prima o poi deve arrivare, o no? 

Schierabilità medio-bassa

Joronen: Immobile è in leggero dubbio. Ma voi, nel dubbio, girate al largo. 

Radu/Perin: Indice reso peggiore dal ballottaggio. Anche se il Sassuolo, complice l'instabilità rossoblu, potrebbe stupire. 

Consigli: Vale la pena rischiare contro una squadra chiamata ad un virtuale dentro/fuori? 

Sirigu: Per questo turno meglio evitare. 

Dragowski: Bologna in forma smagliante per quanto riguarda le alchimie offensive. Vediamo questa gestione Iachini come va, poi trarremo le nostre conclusioni. 

Olsen: Contro la Juve, in casa, meglio non rischiare. 

Audero: La prima di Ibrahimovic potrebbe riaccendere animi che sarebbe spiacevole tradurre in -1. 

Handanovic: Partita non semplice, e storicamente l'Inter, a Napoli, non ha mai troppo ben figurato., Difficile che finisca in goleada, ma considerando anche il momento strano degli azzurri forse meglio non rischiare. 

Meret: Contro la prima in classifica, se possibile, pur sempre meglio non rischiare. 

Schierabilità bassa

Sepe: L'Atalanta in casa sa essere devastante. 

Musso: .. e se il Lecce tirasse fuori la prestazione dell'anno? Un po' in ritardo o in anticipo, dipende da come vogliate considerarla....