La terza giornata ha riservato molte conferme e qualche sorpresa. In testa alla classifica continuano il loro percorso netto Roma, Milan e Napoli grazie alle vittorie su Sassuolo, Lazio e Juventus. I bianconeri sono un'altra conferma di questo periodo: il loro stato di forma è a dir poco allarmante e dopo tre turni si trovano a sguazzare nei bassifondi della classifica, anche se per il momento Salernitana e Verona hanno fatto peggio di loro. Una delle sorprese di giornata è rappresentata invece della Sampdoria, capace di stoppare i campioni d'Italia in carica dell'Inter sul punteggio di 2-2. Altro risultato inaspettato è stato quello tra Atalanta e Fiorentina con i toscani in grado di imporsi al Gewiss Stadium con un successo "di rigore".

I risultati e le prestazioni dei giocatori vanno ad incidere sui loro voti al Fantacalcio ed alle loro quotazioni nel listone e per questo noi di FantAffari & FantAllenatore vi guideremo, anche questa settimana, alla ricerca dei migliori colpi per le vostre rose.

Quotazioni portieri Fantacalcio

Nessun rigore parato nel corso della terza giornata e pochissimi portieri rimasti imbattuti, con l'eccezione rappresentata dal veneziano Lezzerini (5) che ha terminato la sua partita in anticipo per via di un problema fisico che ha costretto mister Dionisi a richiamarlo anticipatamente in panchina. Tra i portieri che, sulla carta, dovevano essere i più affidabili del campionato lo juventino Szczesny (15) sta dando risposte assolutamente al di sotto della propria fama, tanto che qualcuno inizia già a vociferare di un possibile sorpasso di Perin (1) già a partire dalla prossima gara. Tra i nuovi sbarcati in Serie A sorprende invece il rendimento di Rui Patricio (15) che anche contro il Sassuolo si è dimostrato un estremo difensore solido e che potrà regalare molte soddisfazioni ai FantAllenatori che hanno puntato su di lui.

Rui Patricio (Getty Images)
Rui Patricio (Getty Images)

Quotazioni difensori Fantacalcio

Turno abbastanza prolifico per il reparto difensivo con ben sette "D" in grado di trovare la via del gol, tra questi però spicca la prestazione del neo-genoano Fares (6) che con la sua doppietta ha regalato una clamorosa rimonta e vittoria al Grifone. Difficile che in tanti abbiano puntato sull'ex Lazio, però ora il suo nome dovrà finire presto sui vostri taccuini, certo non ci aspettiamo da lui valanghe di gol, ma da qui al termine della stagione potrebbe regalare più soddisfazioni di quanto ci si aspetta. 

Guardando il listone Gosens (24) si conferma il difensore più prezioso, anche se Gasperini ha già dimostrato di non esitare a lasciarlo in panchina in vista degli impegni di Champions League, proprio come accaduto sabato sera in occasione della partita contro la Fiorentina. Nonostante questo rischio il suo acquisto è sempre oltremodo consigliato per il Fantacalcio, anche se l'investimento non è propriamente irrisorio. Se invece avete pochi crediti a disposizione non vi resta che tentare la classica scommessa a basso costo. Tra questi, oltre al già citato Fares, vi suggeriamo di restare in casa Genoa e provare a puntare sul giovane Cambiaso (6).

Mohamed Fares (Getty Images)
Mohamed Fares (Getty Images)

Quotazioni centrocampisti Fantacalcio

La terza giornata non è stata molto prolifica per il reparto dei centrocampisti, sono stati solamente in sette infatti a trovare la via del bonus pesante. Tra questi la rete che ha avuto un impatto certamente maggiore sul campionato è quella del bolognese Svanberg (12); il centrocampista felsineo ha messo la firma sulla partita contro il Verona "condannando" Eusebio Di Franceso al primo esonero stagionale. 

In tanti aspettavano anche un segnale da parte di Bajrami (12): il centrocampista offensivo dell'Empoli è uno degli elementi più talentuosi tra quelli in forza alle neo-promosse e tanti occhi erano puntati su di lui. Ora, dopo l'assist alla prima giornata è arrivato anche il primo gol, seppure su rigore, visto il costo non proprio elevatissimo potreste puntarci come quarto-quinto elemento del vostro centrocampo, pronto da essere sfoderato nelle sfide, sulla carta, più abbordabili.

Per chi invece è alla ricerca di una scommessa per completare il proprio reparto segnaliamo il nome di Samardzic (5), anche lui a segno nell'ultimo turno e che si candida a raccogliere l'eredità di De Paul in quel di Udine. Le premesse, finora, sembrano buone, spendere qualche credito per lui potrebbe essere la mossa giusta.

Lazar Samardži? (Getty Images)
Lazar Samardži? (Getty Images)

Quotazioni attaccanti Fantacalcio

Il terzo turno del campionato non è stato particolarmente redditizio per gli attaccanti: solamente tredici quelli che hanno portato almeno un +3 al Fantacalcio. Tra di loro si è contraddistinto il gigliato Vlahovic (35) autore di una doppietta nella sorprendente vittoria contro l'Atalanta. Per il numero nove della Fiorentina questa è indubbiamente la stagione della consacrazione e per il Fantacalcio può essere un fattore importante per raggiungere la vittoria finale, il suo acquisto è dunque oltremodo consigliato.

Suggeriamo poi particolare attenzione agli attaccanti delle squadre che hanno cambiato allenatore: Cagliari e Verona. Con l'arrivo dei nuovi tecnici le gerarchie offensive potrebbero cambiare, tra i giocatori più in bilico ci sono Keita (13) e Simeone (12), mentre tra quelli che potrebbero beneficiarne c'è soprattutto Lasagna (11), già allenato da Tudor ai tempi dell'Udinese. 

Tra le possibili scommesse da puntare in questo avvio di stagione vi sottolineamo il nome del genoano Kallon (2), il giovane della Sierra Leone è andato sempre a voto in quest'annata e anche senza troppi bonus potrebbe essere un elemento utile per completare la vostra rosa.