Logo Fantacalcio
Area Fantacalcio

Pagelle Fiorentina 11° giornata Atalanta - Fiorentina 3-0

Campioncino Dragowski

Dragowski

Esplosivo

6,5
- NESSUNO -

3 gol sul groppone, eppure lui fa quello che può per mantenere in partita la Fiorentina. Nega il gol a Zapata per due volte, la seconda al 29' con un miracolo; reattivo sul colpo di testa di Romero al 19'. Non può nulla sui gol dell'Atalanta.

Campioncino Biraghi

Biraghi

Scialbo

5,5
- NESSUNO -

Più impreciso del solito, non riesce a dosare il suo sinistro, esibendosi in una serie di cross sbilenchi. Ha di fronte un cliente difficile come Hateboer, che con il passare dei minuti gli sfugge sempre più spesso; si fa male nel secondo tempo, lasciando spazio a Barreca.

Campioncino Barreca

Barreca

Produttivo

6
- NESSUNO -

Rileva Biraghi quando la partita per la Fiorentina è già compromessa. Si produce in un paio di buone discese, ma non riesce a incidere, anche perché non ha tanti minuti a disposizione. Buono l'atteggiamento.

Campioncino Lirola

Lirola

Timoroso

5,5
- NESSUNO -

Nell'asse con Venuti dovrebbe assicurare un buon lavoro di contenimento nei confronti di Gosens: missione non riuscita per il terzino viola, che non ha le armi per opporsi all'esterno orobico. Unico spunto positivo del match, il pallone servito a Vlahovic in occasione dell'unico tiro in porta della Fiorentina nel primo tempo: poco per strappare una sufficienza.

Campioncino Milenkovic

Milenkovic

Incomprensibile

5
- NESSUNO -

Dopo un primo tempo tutto sommato solido, crolla nella ripresa. In occasione del raddoppio atalantino commette 2 errori, concedendo il calcio di punizione ai padroni di casa e non saltando in barriera sulla battuta di Malinovskyi. Da quel momento non vince più un solo duello con Zapata e compagni.

Campioncino Venuti

Venuti

Tragico

4,5
- NESSUNO -

Anello debole della difesa viola, non a caso Zapata decide di allargarsi dalla sua parte per attaccare meglio la retroguardia ospite. Troppo leggero, non può nulla contro lo strapotere fisico del colombiano né contro la corsa di Gosens. Male anche in occasione del tris di Toloi, lascia saltare l'avversario senza riuscire a opporsi.

Campioncino Pezzella Ger.

Pezzella Ger.

Inconsistente

4,5
- NESSUNO -

Dopo aver mostrato già alcune crepe nelle prime fasi di gioco, si fa travolgere da Zapata in occasione del primo gol dell'Atalanta: il colombiano lo spazza via senza problemi. Male anche sul tris di Toloi, salta a vuoto e permette al difensore orobico di firmare il 3-0.

Campioncino Bonaventura

Bonaventura

Intristito

5,5
- NESSUNO -

Galleggia tra centrocampo e attacco, dovrebbe legare il gioco invece sparisce tra le pieghe della partita. Contro la sua ex squadra arriva una prestazione grigia, senza sussulti; la qualità di un tempo sembra ormai un lontano ricordo.

Campioncino Bonaventura

Bonaventura

Intristito

4,5
- NESSUNO -

Galleggia tra centrocampo e attacco, dovrebbe legare il gioco invece sparisce tra le pieghe della partita. Contro la sua ex squadra arriva una prestazione grigia, senza sussulti; la qualità di un tempo sembra ormai un lontano ricordo.

Campioncino Callejon

Callejon

Frenato

6
- NESSUNO -

Rileva Lirola nel corso della ripresa, prova a portare qualità alla manovra della Fiorentina, senza però riuscirci più di tanto. Qualche buon calcio di punizione conquistato e poco altro; d'altronde senza l'assistenza dei compagni non è facile.

Campioncino Pulgar

Pulgar

Sottovalutato

7
- NESSUNO -

Nonostante fosse stato il migliore dei suoi nel primo tempo, Prandelli decide di fare a meno del cileno. Unico capace di far girare la squadra con le sue geometrie, riesce a innescare i compagni come Amrabat non è in grado di fare quest'oggi; non torna in campo nel secondo tempo, anche se non è chiara la motivazione.

Campioncino Pulgar

Pulgar

Sottovalutato

6
- NESSUNO -

Nonostante fosse stato il migliore dei suoi nel primo tempo, Prandelli decide di fare a meno del cileno. Unico capace di far girare la squadra con le sue geometrie, riesce a innescare i compagni come Amrabat non è in grado di fare quest'oggi; non torna in campo nel secondo tempo, anche se non è chiara la motivazione.

Campioncino Eysseric

Eysseric

Deludente

5
- NESSUNO -

Schierato a sorpresa da Prandelli, non ripaga l'allenatore con una prestazione all'altezza. Troppi errori, troppe imprecisioni e leggerezze; rischia con un colpo di tacco folle, per sua fortuna trova la mano di Toloi, altrimenti sarebbero stati dolori.

Campioncino Castrovilli

Castrovilli

Nervoso

5,5
- NESSUNO -

Entra al posto di Pulgar, disputa un secondo tempo in cui si fa notare più per i suoi scatti di nervosismo che per le sue giocate. La Fiorentina fallisce l'approccio alla partita come squadra, ma il centrocampista è un lontano parente dell'ottimo protagonista di inizio stagione.

Campioncino Amrabat

Amrabat

Frullato

5
- NESSUNO -

Molto male: palloni persi, falli spesi inutilmente, poche idee. L'ex Verona oggi è irriconoscibile, è strano che Prandelli non se ne accorga; troppi errori in mezzo al campo pregiudicano la sua partita, che è ben al di sotto dei suoi standard.

Campioncino Ribery

Ribery

Impresentabile

5,5
- NESSUNO -

Rileva Eysseric, ma non c'è con la testa. Perde palla, si intestardisce nel dribbling, tocca sempre il pallone una volta in più del necessario: il suo impatto sulla partita è negativo. Per il francese anche un cartellino giallo, arrivato dopo un fallo di frustrazione.

Campioncino Kouame'

Kouame'

Volenteroso

6
- NESSUNO -

Rileva Vlahovic, anche lui non riesce a incidere, ma non commette grossi errori. Avrebbe bisogno di più spazio e di un gioco diverso, più adatto alle sue caratteristiche, non certo quello di un centravanti che deve giocare spalle alla porta. Ci prova, senza riuscirci più di tanto.

Campioncino Vlahovic

Vlahovic

Stoppato

5,5
- NESSUNO -

Nel primo tempo è l'unico a tirare in porta, trova però sulla sua strada Gollini. Male nel prosieguo della gara, Romero gli mette la museruola e lui si innervosisce; non riesce a far salire la squadra, né a essere incisivo vicino alla porta.

Campioncino Vlahovic

Vlahovic

Stoppato

4,5
- NESSUNO -

Nel primo tempo è l'unico a tirare in porta, trova però sulla sua strada Gollini. Male nel prosieguo della gara, Romero gli mette la museruola e lui si innervosisce; non riesce a far salire la squadra, né a essere incisivo vicino alla porta.

Campioncino Prandelli

Prandelli

Fatiscente

5
- NESSUNO -

La sua Fiorentina non ha né capo né coda. I viola provano solo a difendersi, peraltro disordinatamente; i cambi non sortiscono alcun effetto, anzi se possibile peggiorano il rendimento della squadra. Poche idee, eseguite male: il cambio di passo dopo l'avvicendamento in panchina non è arrivato.

Campioncino Prandelli

Prandelli

Fatiscente

5
- NESSUNO -

La sua Fiorentina non ha né capo né coda. I viola provano solo a difendersi, peraltro disordinatamente; i cambi non sortiscono alcun effetto, anzi se possibile peggiorano il rendimento della squadra. Poche idee, eseguite male: il cambio di passo dopo l'avvicendamento in panchina non è arrivato.

Le pagelle al Fantacalcio di Fantacalcio®

Le pagelle di Fantacalcio®, ovvero le spiegazioni dei singoli voti di giornata, sono realizzate dalla nostra Redazione Giornalistica, con imparzialità e professionalità.
Rappresentano un giudizio complessivo e dettagliato sulla prestazione dei singoli calciatori.