SHARE

Consigli Fantacalcio, Llorente a segno contro il Liverpool: ora cosa succede con Milik? L'attacco del Napoli è un rebus...

Tanti calciatori per poche maglie. Ecco come gestire, o acquistare, gli attaccanti del Napoli


|

Uno dei rebus più difficile da risolvere per i fantallenatori prima delle aste è stato sicuramente quello degli attaccanti del Napoli. Mertens, Insigne, Lozano, Milik e l'ultimo arrivato Fernando Llorente, chi giocherà più partite e più minuti? Lo spagnolo partiva leggermente indietro nelle gerarchie, ma il gol realizzato contro il Liverpool potrebbe cambiare le carte in tavola. Ancelotti ha dato subito fiducia all'attaccante ex Juventus e Tottenham ed anche contro la Sampdoria gli ha concesso mezz'ora, nella quale il calciatore ha regalato un assist ai fantallenatori che lo hanno schierato. Anche Milik è tornato, l'attaccante polacco ha pienamente recuperato da un problema fisico che lo tenuto fermo ad inizio stagione ed è stato convocato per il match di ieri.

CONSIGLI FANTACALCIO, COME GESTIRE GLI ATTACCANTI DEL NAPOLI - Non è per nulla semplice, anche perché Ancelotti non ha dato né ruoli né gerarchie precise. Guardando le caratteristiche le coppie da avere al fantacalcio dovrebbero essere Milik-Llorente (prime punte e con determinate caratteristiche) e Mertens-Lozano. Con Insigne più defilato, perché il capitano azzurro giocherà sulla sinistra e resta un calciatore molto appetibile essendo anche il rigorista della squadra. Ma nelle ultime due giornate il tecnico azzurro ha schierato (nel suo 4-4-2 o 4-2-3-1) l'attacco "leggero" formato proprio da Lozano e Mertens. Mentre Llorente è subentrato nella ripresa dando comunque un contributo pesante con le difese avversarie stanche. Al momento sembra proprio il polacco, dunque, indietro nelle gerarchie. Il consiglio che diamo, magari, è di accoppiare uno tra Mertens e Lozano  a Llorente (se proprio si preferisce avere una coppia). Avendo un singolo calciatore, invece, vanno schierati a prescindere tutte le giornate anche se dovessero partire dalla panchina. Lo stesso Llorente ha dimostrato che il bonus è dietro l'angolo ed il Napoli, molto probabilmente, sarà la squadra che realizzerà più gol in campionato.