SHARE

Consigli Fantacalcio, come gestire all'asta Lautaro Martinez con l'arrivo di Sanchez?

Tre attaccanti per due posti, ma "El Toro" ha un vantaggio rispetto agli altri due


|

L'arrivo di Sanchez all'Inter negli ultimi giorni di mercato ha un po' disorientato i fantallenatori. Come gestire all'asta Lautaro Martinez, attaccante partito titolare al fianco di Lukaku nelle prime due giornate contro Lecce e Cagliari? "El Toro" ha anche regalato un +3 ai fantallenatori contro i sardi, dimostrando di poter essere una pedina importante al Fantacalcio in questo campionato.

Come gestirlo nelle aste, dunque? Premettendo che l'attaccante argentino non rientra tra i top player del ruolo, secondo noi resta uno dei profili più appetibili in fase d'asta. La presenza di Sanchez nella rosa nerazzurra cambia poco, uno dei motivi è sicuramente l'impegno in Champions dell'Inter, con Antonio Conte che sarà costretto - in un girone di ferro con Barcellona e Borussia Dortmund - ad affidarsi al turnover. 

Ma non solo, perché Lautaro Martinez rispetto agli altri due attaccanti presenti in rosa ha un altro vantaggio: può agire sia al fianco di Lukaku, come successo nelle prime due giornate, sia da prima punta con Sanchez in appoggio. Una caratteristica che lo farà partire molto spesso dal primo minuto. E Politano? Al momento è la quarta punta, ma parte indietro nelle gerarchie anche perché poco digerisce quel ruolo: l'ex Sassuolo è un esterno d'attacco ed anche per questo è stato al centro di tante voci di mercato.