L'Ucraina stende la Macedonia del Nord all'Arena Nazionale di Bucarest: 2a1 il risultato finale della sfida nella seconda giornata del Gruppo C. Oltre alle reti di Yarmolenko, Yaremchuk e Alioski, ci sono da segnalare gli errori dal dischetto di Malinovskyi e dello stesso Alioski.
La Nazionale allenata dal ct Shevchenko conquista i suoi primi 3 punti in classifica a EURO2020 e si giocherà le chances di approdare agli ottavi di finale lunedì pomeriggio contro l'Austria. Per la squadra macedone, invece, eliminazione a un passo: infatti se l'Olanda stasera dovesse battere l'Austria, la Nazionale del ct Angelovski sarebbe fuori dai giochi. 

Ucraina-Macedonia del Nord, cronaca del primo tempo

E' in campo Pandev dal 1' minuto, dopo che l'attaccante macedone nella fase di riscaldamento prematch aveva lamentato delle noie muscolari. Il ct Angelovski schiera Elmas a supporto del genoano, lasciando inizialmente in panchina Trajkovski. L'Ucraina da subito prende in mano il pallino del gioco: giro palla e verticalizzazioni per mettere in difficoltà gli avversari. La Nazionale allenata dal ct Shevchenko arriva in zona gol con Yarmolenko, Karavaev, Yaremchuk e Malinovskyi, ma il portiere macedone Dimitrievski si salva con l'aiuto della difesa. Il risultato però si sblocca al 28esimo minuto: corner dalla destra della porta della Macedonia, in mezzo all'area Karavaev prolunga con il tacco il pallone sul secondo palo dove si fionda Yarmolenko, bruciando la marcatura di Ristovski, e insacca in rete per il vantaggio ucraino!
Immediato il raddoppio dopo 6 minuti: stavolta è Yaremchuk a realizzare il gol, ben assistito da un passaggio di Yarmolenko che sulla destra sta spadroneggiando. Macedonia che prova a rialzare la testa, ma il gol di Pandev al 39esimo viene annullato dall'arbitro argentino Rapallini per fuorigioco. All'intervallo Ucraina in vantaggio per 2a0.

Ucraina-Macedonia del Nord (Getty Images)
Ucraina-Macedonia del Nord (Getty Images)

Ucraina-Macedonia del Nord, cronaca del secondo tempo

Al via la ripresa con la Macedonia che opera due cambi: dentro Trajkovski e Churlinov, restano negli spogliatoi Nikolov e Spirovski. Subito avanti i macedoni, Pandev serve bene Ademi e il portiere ucraino Bushchan è attento a salvarsi. Il neo entrato Trajkovski fa partire un destro a giro che Bushchan, con l'aiuto del legno, toglie dall'incrocio dei pali, ma sulla ribattuta Karavaev colpisce Pandev nel tentativo di allontanare e commette fallo. Calcio di rigore: se ne incarica Alioski che si fa intercettare il tiro dal portiere ucraino Bushchan, ma il 16 macedone è veloce a raccogliere la respinta e insaccare in rete. Gara riaperta: 2a1! L'Ucraina torna a macinare gioco. Dimitrievski impegnato da un violento destro di Malinovskyi, ma la conclusione è centrale. E' subentrato col piglio giusto Trajkovski, che impensierisce Bushchan con un altro tiro velenoso che il portiere ucraino spedisce in corner. A venti minuti dalla fine il ct Shevchenko richiama in panchina gli autori dei gol Yarmolenko e Yaremchuk, dentro Besiedin e Tsygankov con conseguente passaggio al modulo 4-4-1-1. L'Ucraina potrebbe chiudere la pratica all'84esimo per un rigore concesso dall'arbitro argentino Rapallini per un gomito largo del subentrato Avramovski, che impatta il pallone calciato da Malinovskyi su una punizione laterale. Dagli 11 metri si presenta lo stesso centrocampista dell'Atalanta, ma il suo tiro, indirizzato alla destra dell'estremo difensore macedone, viene ribattuto da Dimitrievski.
Assalti finali della Macedonia del Nord, ma il risultato non cambia. L'Ucraina vince per 2a1.

Ucraina-Macedonia del Nord (Getty Images)
Ucraina-Macedonia del Nord (Getty Images)

Ucraina-Macedonia del Nord, tabellino e voti per il Fantacalcio

UCRAINA-MACEDONIA DEL NORD 2-1 (2-0)

MARCATORI: 28' Yarmolenko (U), 34' Yaremchuk (U), 57' Alioski (MdN)

Ucraina (4-1-4-1): Bushchan 6,5; Karavaev 6, Zabarnyi 6, Matviyenko 6, Mykolenko 6; Stepanenko 6,5; Yarmolenko 7 (70' Tsygankov 6), Shaparenko 6 (78' Sydorchuk 6), Zinchenko 6,5, Malinovskyi 5,5 (92' Sobol sv); Yaremchuk 7 (70' Besiedin 6). CT: Andriy Shevchenko

Macedonia del Nord (3-4-1-2): Dimitrievski 6,5; Ristovski 5, Velkoski D. 5 (86' Trickovski sv), Musliu 5; Nikolov 5,5 (46' Trajkovski 6,5), Ademi 6 (86' Ristevski sv), Spirovski 5 (46' Churlinov 5,5), Alioski 6; Bardhi 5,5 (77' Avramoski 5); Pandev 6, Elmas 5,5. CT: Igor Angelovski

Arbitro: Fernando Andres Rapallini (Argentina)

Ucraina-Macedonia del Nord, bonus e malus per il Fantacalcio


BONUS E MALUS FANTACALCIO

GOL FATTI: Yarmolenko (U), Yaremchuk (U), Alioski (MdN)

GOL SU RIGORE: 

GOL SUBITI: Dimitrievski 2 (MdN), Bushchan 1 (U)

RIGORE PARATO: Bushchan (U), Dimitrievski (MdN)

RIGORE SBAGLIATO: Alioski (MdN), Malinovskyi (U)

ASSIST: Karavaev (U), Yarmolenko (U)

AUTORETI: 

GOL DECISIVO VITTORIA: Yaremchuk (U)

AMMONIZIONI: Shaparenko (U), Velkoski D. (MdN), Avramovski (MdN)

ESPULSIONI: 

MIGLIORE IN CAMPO PER LA REDAZIONE FANTACALCIO: Yarmolenko (U)

PEGGIORE IN CAMPO PER LA REDAZIONE FANTACALCIO: Ristovski (MdN)