Euro2020 va avanti e questa sera scenderanno in campo Spagna e Svezia nella prima giornata del loro girone. Vediamo insieme le probabili formazioni delle due squadre:

Spagna-Svezia, le probabili formazioni

Nella Spagna il Ct Luis Enrique dovrà rinunciare Busquets e Diego Llorente indisponibili per positività al Coronavirus. Davanti al portiere Unai Simon ecco Azpilicueta e Gayá esterni bassi e Laporte e Pau Torres centrali. In mediana ci dovrebbero essere Rodri, con Thiago Alcántara e Fabian Ruiz possibili mezzali. Nel tridente d'attacco Gerard Moreno potrebbe spuntarla su Morata come centravanti, con Dani Olmo e Ferran Torres.

Nella Svezia out per il Covid-19 Kulusevski e Svanberg. Dopo la mancata convocazione di Ibrahimovic, in attacco ci saranno Quaison e Berg. A centrocampo ci saranno Claesson e Forsberg, con Larsson e Olsson. Solo panchina per Ekdal. La difesa, davanti al portiere Olsen, vedrà Danielsson e Lindelöf centrali, con Lustig e Bengtsson esterni bassi.

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Laporte, Pau Torres, Gayà; Thiago Alcántara, Rodri, Fabian Ruiz; Dani Olmo, Gerard Moreno, Ferran Torres.

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Danielsson, Lindelöf, Bengtsson; Claesson, Larsson, Olsson, Forsberg; Quaison, Berg.

Spagna-Svezia, dove vederla in TV?

La partita tra Spagna-Svezia verrà trasmessa in diretta in chiaro su Rai 1 (numero 1 e 501 HD del digitale terrestre), visibile poi anche su Sky (canali Sky Sport Uno, Sky Sport Football e Sky Sport) per gli abbonati alla tv satellitare.

La partita inizierà il 14 giugno alle ore 21.00.


Inoltre, ci sarà la possibilità di seguire il match  anche in diretta streaming su diverse piattaforme: gratuitamente su Rai Play, per gli abbonati Sky anche su Sky Go e infine su Nowtv.

Euro2020, Spagna-Svezia: le probabili formazioni e dove vederla in TV (Getty Images)
Euro2020, Spagna-Svezia: le probabili formazioni e dove vederla in TV (Getty Images)