Arrivano aggiornamenti importanti sulle condizioni di Giorgio Chiellini, uscito malconcio dalla sfida con il Porto di ieri sera per un problema al polpaccio. Fortunatamente per il centrale della Juventus e per i suoi fantallenatori non è emersa alcuna lesione dagli esami. Le sue condizioni saranno valutate nei prossimi giorni, ma sicuramente non sarà disponibile per la sfida con il Crotone. Questo il comunicato della Juventus.

SKY-VIDEO
Contenuto non disponibile

Condizioni Chiellini, il comunicato

"Giorgio Chiellini è stato sottoposto questa mattina presso il J|Medical ad accertamenti radiologici che hanno escluso lesioni muscolari al polpaccio destro. Le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno".

Le condizioni di Morata e Bentancur

Nessuna citazione per Alvaro Morata e Rodrigo Bentancur nel comunicato ufficiale della Juventus. Come riportato da Sky, entrambi sembrano però stare bene. Gli esami svolti dallo spagnolo dopo il malore avuto ieri a fine partita hanno dato esito negativo e di conseguenza si spera di averlo regolarmente a disposizione per la sfida con il Crotone.

Anche per Bentancur nulla di preoccupante: il bianconero ha svolto anch'esso degli esami da cui però non è emerso alcun problema fisico. Pirlo conta di averlo regolarmente a disposizione per la sfida con il Crotone.

Juventus, il report allenamento

Questo il comunicato della Juventus: "Ripartire, subito. Questo è l’obiettivo della Juve che, rientrata a Torino nella notte dalla trasferta in Portogallo, si è ritrovata questa mattina al Training Center per voltare subito pagina e iniziare a pensare alla prossima partita.

Lunedì sera all’Allianz Stadium, con fischio d’inizio alle ore 20.45, i bianconeri affronteranno il Crotone nel match valevole per la quarta giornata del girone di ritorno della Serie A. Dirigerà l’incontro Valerio Marini della sezione di Roma 1, coadiuvato dai due assistenti De Meo e Fiore. IV uomo sarà Abisso. VAR: Banti, AVAR: Di Iorio.

La sessione di lavoro odierna, come dopo ogni gara, è stata suddivisa in due parti: seduta di scarico per i giocatori impiegati ieri, lavoro fisico ed esercitazioni per la restante parte del gruppo.

Domani è previsto un giorno di riposo per la squadra che riprenderà gli allenamenti nella giornata di sabato, a due giorni dalla sfida contro la formazione calabrese".