Il caso Luis Alberto, in casa Lazio, sembra essere risolto. Il mancato arrivo del calciatore nel giorno del raduno e per la partenza con la squadra per il ritiro di Auronzo di Cadore, aveva mandato su tutte le furie la società capitolina. A distanza di qualche settimana, però, la situazione sembra essere stata risolta.

Luis Alberto - Lazio: la situazione

La Lazio è stata chiara con Luis Alberto: il calciatore spagnolo non deve creare più problemi all'interno dello spogliatoio e, se dovesse arrivare una proposta da 50/60 milioni, sarà venduto. La società biancoceleste è stata molto chiara con il Mago, che sembra aver recepito il messaggio e sta dando il meglio di sè nel ritiro di Auronzo di Cadore. Luis Alberto, infatti, è cosciente di avere poche possibilità di lasciare la Lazio: al momento, infatti, nessuna squadra sembra essere intenzionata a sborsare la cifra richiesta dal patron Lotito.

Lazio, risolto il caso Luis Alberto

Da quando Luis Alberto è arrivato nel ritiro di Auronzo di Cadore, tutti hanno apprezzato il suo atteggiamento e l’impegno in ogni allenamento e ora la situazione che lo vedeva in partenza sembra essere rientrata. Mister Sarri lo coccola, ma non troppo. I tifosi lo applaudono e i compagni ridono e scherzano con lo spagnolo. Il caso Luis Alberto sembra essere stato risolto dal ds Tare: il Mago è al centro del progetto Lazio.

Lazio, le ultime sul caso Luis Alberto (Getty Images)
Lazio, le ultime sul caso Luis Alberto (Getty Images)