SHARE

Napoli, De Laurentiis: "Ibrahimovic un mio desiderio. Mertens e Callejon strapagati"

Le parole del presidente azzurro


|

Da Salisburgo, dove stasera il Napoli affronterà il Red Bull, ha parlato il Presidente Aurelio De Laurentiis che ha aperto all'opzione Ibrahimovic: "Ibrahimovic al Napoli non è una suggestione ma potrebbe essere un mio desiderio. È un amico, l'ho conosciuto non da calciatore ma da persona normale perché ci ritrovammo nello stesso albergo a Los Angeles. Dipende da lui, se ne parla da qualche mese".  

Sull'attaccante da schierare questa sera: "Non entro nel merito delle scelte perché spettano a Carlo, ma sicuramente giocherà Milik perché deve giocare".

"Mertens e Callejon possono andare via"

Stoccata a Mertens e Callejon: "Ho fatto una proposta di allungamento di contratto. Per me sono super pagati data l'età, se vogliono andare altrove non mi opporrò. Gli ho detto che gli riconosco lo stesso stipendio attuale. Ne riparleremo".

Difesa a Lozano: "Quando leggo che Lozano non è forte rido e mi domando: perché sfruculiare il pasticciotto? Viene da un altro calcio e deve conoscere il nuovo allenatore e i nuovi compagni".