SHARE

UFFICIALE - Rog è un calciatore del Cagliari, annuncio in stile "La casa di carta"

Marko Rog va a rinforzare i rossoblu


|

Dopo le visite mediche di ieri, oggi il Cagliari ha dato l'ufficialità del trasferimento dal Napoli del centrocampista croato Marko Rog. Eco il comunicato ufficiale e il video di presentazione in stile "La casa di carta".

Il Cagliari Calcio annuncia l’arrivo dal Napoli del giocatore Marko Rog, in prestito con obbligo di riscatto, sino al ?30 giugno 2024.

Nato a Varazdin il 19 luglio 1995, ha mosso i primi passi nel mondo del calcio nella squadra della sua città. Si mette in evidenza guadagnando l’attenzione del RNK Spalato: 9 gol in 44 partite il bilancio del ventenne Marko.

Prestazioni importanti che l’anno dopo gli valgono il trasferimento alla gloriosa Dinamo Zagabria: 11 gol in 62 presenze il suo bilancio, in una stagione e mezzo.

Nell’agosto 2016 arriva in Italia, acquistato dal Napoli. Con i partenopei, 67 presenze in tutte le competizioni, con 2 gol all’attivo. Nel gennaio di quest’anno è stato ceduto in prestito al Siviglia, totalizzando 13 gare. In Nazionale, dove ha esordito nel 2014 in un test amichevole contro l’Argentina a Londra, ha giocato 16 partite.

È un giocatore molto duttile sotto il profilo tattico: impiegato da mezz'ala, sfrutta il suo dinamismo, la velocità nelle ripartenze, il tempismo negli inserimenti e la visione di gioco. Dotato di grandi capacità di dribbling, è in grado di saltare agevolmente l’uomo nell’uno contro uno e creare superiorità numerica. In possesso di una esplosività fuori dal comune, non teme lo scontro fisico e si fa valere anche in fase di interdizione, facilitato da una stazza di tutto riguardo (1.80 per 73 chili). A seconda delle esigenze tattiche, è stato schierato anche da trequartista, posizione nella quale fa valere estro ed inventiva per offrire palloni invitanti ai compagni d’attacco, o addirittura davanti alla difesa, dove si distingue per la qualità del palleggio nella veste di prima fonte della manovra. Un centrocampista moderno, di sicuro valore internazionale, e vista l’età ancora giovane, con diversi margini di miglioramento: una pedina preziosa per il nuovo Cagliari 2019-20.

Benvenuto tra noi, Marko!

Condividi con i tuoi amici!