SHARE

Calciomercato Psg, Neymar in Cina contro l'Inter: "Fisicamente pronto". Leonardo:"Mancano offerte concrete"

Il dirigente transalpino apre alla cessione, ma spiega le difficoltà. Nel frattempo Tuchel non molla e lo porta in tournée


|

Prosegue il tira e molla tra il Psg e Neymar: a fare eco alle parole di Leonardo, che ha palesato la mancanza di offerte per l'ex Barcellona, è intervenuto anche Tuchel, che ha confermato che il brasiliano sarà con i compagni in Cina: "Prenderà l'aereo con noi martedì e giocherà contro l'Inter a Macao: questa domenica si allenerà con il resto della squadra, ha superato gli esami all'inizio di questa settimana ed è stato stabilito che in sette giorni sarebbe stato pronto a sopportare fisicamente il ritmo dell'allenamento del resto dei suoi compagni di squadra". Chiaro che ad angustiare l'attaccante brasiliano, più che i problemi fisici, è l'insofferenza verso i francesi e la voglia di cambiare aria. il club di Al Khelaifi non molla, e lo porta in Cina a sfidare l'Inter.

LEONARDO DOPO IL PARI COL NORIMBERGA  - Il futuro di Neymar non può non essere uno degli argomenti di maggiore interesse per il calciomercato in questi giorni, l'attaccante brasiliano sta facendo capire in varie modalità che la sua intenzione è quella di lasciare il Psg, ma l'esorbitante costo di un'eventuale operazione per una sua partenza è un handicap di non poco conto in questo senso. A fare il punto della situazione a riguardo ci ha pensato Leonardo, d.s. dei parigini, che così si è espresso al termine della partita pareggiata 1-1 in amichevole contro il Norimberga, match al quale non ha preso parte l'ex Barcellona: "Non c'è niente di diverso, niente di niente. Non ci sono offerte concrete per Neymar. Ha un contratto con noi ed è il nostro giocatore. Ripeto, non c'è alcuna offerta concreta. È sempre la stessa situazione da dieci giorni".

Condividi con i tuoi amici!