SHARE

Calciomercato Juventus, Perin al Benfica per ora non si fa: la situazione

Non è tramontata del tutto la pista portoghese per il portiere


|

A differenza di quanto sembrava in un primo momento, il mancato passaggio di Perin dalla Juventus al Benfica non è dovuto prettamente alle visite mediche, queste superate dal calciatore senza particolari intoppi: la diatriba sta sui tempi di recupero dall'infortunio. Secondo la Juventus Perin potrebbe giocare già fra un mese, per i portoghesi bisognerebbe attendere invece almeno dicembre. Per questo l'offerta sarebbe di base più bassa, o comunque il Benfica vorrebbe ridiscutere sulla natura dell'affare: prestito con obbligo di riscatto nel caso di un numero prestabilito di presenze, quota sempre pari a 15 milioni di euro. Non c'è stata una rottura, le parti stanno ragionando sulla fattibilità della trattativa.